21 April, 2021
HomeDifesaServitù militariSalvatore Deidda (FdI): «Il Governo ha approvato la risoluzione di FdI che prevede più fondi per Regioni e Comuni che ospitano le Forze armate»

Salvatore Deidda (FdI): «Il Governo ha approvato la risoluzione di FdI che prevede più fondi per Regioni e Comuni che ospitano le Forze armate»

«In commissione Difesa, il Governo approva la risoluzione di Fratelli d’Italia all’unanimità sullo stanziamento di più fondi da elargire, ogni anno, alle regioni e ai comuni nelle quali le esigenze militari, compresi i tipi di insediamento, incidono maggiormente.»

Lo scrive, in una nota, il deputato di FdI e capogruppo in Commissione Difesa, Salvatore Deidda.

«Ringrazio il presidente Rizzo e tutti i miei colleghi, ma anche il ministero della Difesa con il Ministro, i sottosegretari ed il Gabinetto. L’Esecutivoaggiunge Salvatore Deidda ha molto apprezzato l’impegno di Fratelli d’Italia in questo senso e rassicura non solo la regolarità dei pagamenti con l’emissione di appositi titoli di spesa con cadenza annuale per gli anni 2017, 2018 e 2019 e gli anni pregressi 2016 e 2015, ma accoglie favorevolmente anche la nostra richiesta di inserire ulteriori misure, anche di carattere non economico, che prevedano la collaborazione tra istituzioni militari e civili in specifiche attività di supporto alle amministrazioni locali, interessate nella realizzazione di opere pubbliche o interventi legati all’utilizzo dei fondi.»

«La pandemiaconclude il deputato di FdIha mostrato ancora più chiaramente quanto sia prezioso l’operato delle nostre Forze Armate e le grandi professionalità da cui sono composte. Per questo motivo, è fondamentale far nascere una collaborazione sempre più stretta tra Forze Armate ed Amministrazioni locali che soffrono, da troppo tempo, la mancanza di personale e fondi ma, soprattutto, un carico di burocrazia che rallenta sindaci ed amministratori.»

FOLLOW US ON:
Fabio Usai (PSd'Az):
Michele Ennas (Lega)

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT