22 January, 2022
HomeSportIl Carbonia contro il Cassino, a Sant’Anna Arresi, cerca la prima vittoria stagionale (fischio d’inizio alle 14.30)

Il Carbonia contro il Cassino, a Sant’Anna Arresi, cerca la prima vittoria stagionale (fischio d’inizio alle 14.30)

Dopo il rinvio del derby di Lanusei, il Carbonia torna in campo questo pomeriggio, alle 14.30, al campo Comunale di Sant’Anna Arresi, con il Cassino, per la settima giornata di andata del girone G del campionato di serie D, a porte chiuse. Anche oggi, purtroppo, la pioggia che scende ininterrottamente da diverse ore, rischia di condizionare pesantemente il regolare svolgimento della partita, anche se la partita si dovrebbe giocare regolarmente sul campo in sintetico.

Dirige Andrea Terribile di Bassano del Grappa, assistenti di linea Antonio Nicolò di Milano e Pasquale Scopelliti di Reggio Calabria. Il Cassino ha 6 punti in classifica ma arriva a questa sfida con il Carbonia reduce da 4 sconfitte consecutive, dopo le 2 vittorie iniziali. La squadra biancoblù insegue la prima vittoria, fondamentali per alimentare una classifica fin qui povera, con 2 punti maturati con 2 pareggi e 3 sconfitte ed una partita da recuperare, il derby di Lanusei (la squadra di Stefano Campolo ha perso ieri 3 a 0 l’anticipo sul campo dell’Aprilia, balzata temporaneamente al comando solitario della classifica).

I 20 convocati di David Suazo: 1 Idrissi, 2 Adamo, 3 Ganzerli, 4 Serra, 5 Suhs, 6 Dellacasa, 10 Murgia, 13 Bellu, 15 Berman, 17 Kassama, 18 Curreli, 19 Porcheddu, 20 Basciu, 21 Dore, 22 Scanu, 25 Murtas, 26 Atzeni, 28 Mancini, 29 Gjuci, 30 Russu. Dovrebbe fare il suo esordio nel reparto offensivo fin dall’inizio Samuele Curreli, tornato dopo 22 mesi a vestire la maglia biancoblù e già nell’undici iniziale a Lanusei, per il derby poi rinviato per la pioggia. 

Giampaolo Cirronis

In Promozione sfida
Sono 23 i nuovi casi

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT