4 December, 2021
HomeSportIl Carbonia ospita la capolista Giugliano, alle 14.30, a Sant’Anna Arresi, a porte chiuse

Il Carbonia ospita la capolista Giugliano, alle 14.30, a Sant’Anna Arresi, a porte chiuse

Il Carbonia torna al Comunale di Sant’Anna Arresi a distanza di due settimane dal beffardo pareggio con l’Insieme Formia (3 a 3 dal 3 a 0 del primo tempo), contro il Giugliano, la capolista del girone, finora assoluta dominatrice a punteggio pieno, con 9 goal all’attivo e nessuno al passivo e, soprattutto, la vittoria all’esordio all’Acquedotto di Sassari, contro la Torres, diretta concorrente nella corsa verso la promozione in Lega Pro.

David Suazo si aspetta una reazione dai suoi ragazzi, dopo la sconfitta di Uri, maturata al termine di un’altra prestazione apprezzabile sul piano della produzione del gioco e delle occasioni ma negativa per l’incapacità di amministrare il vantaggio meritatamente raggiunto in avvio del secondo tempo. Il tecnico biancoblù deve fare a meno di Andrea Porcheddu, appiedato per una giornata dal giudice sportivo dopo l’espulsione rimediata ad Uri.

I 20 convocati. Portieri: Bigotti e Idrissi. Difensori: Adamo, Bellu, Berman, Dellacasa, Ganzerli, Russu e Suhs. Centrocampisti: Doratiotto, Sanna, Murgia, Murtas, Basciu, Scanu, Serra. Attaccanti: Quarta, Agostinelli, Gjuci e Sariang.

Dirigerà Raimondo Borriello di Arezzo, assistenti di linea Gabrio Pulcinelli di Siena ed Andrea Raimo di Empoli. Fischio d’inizio alle 14.30, a porte chiuse.

Giampaolo Cirronis

La Monteponi ospita
Sono solo 9 i nuovi

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT