18 May, 2022
HomeSanitàI nuovi positivi al Covid-19 a Carbonia preoccupano, intervista al sindaco Pietro Morittu

I nuovi positivi al Covid-19 a Carbonia preoccupano, intervista al sindaco Pietro Morittu

Gli effetti della quarta ondata di contagi da Covid-19 iniziano a farsi sentire anche in Sardegna. I numeri sono ancora tra i più contenuti tra le regioni italiane, ma preoccupano soprattutto per la diffusione dei contagi tra i giovani e giovanissimi. Tra le città dove i contagi stanno crescendo, c’è Carbonia, dove vi sono alcune classi in isolamento, diversi bambini in tenera età positivi, persone in isolamento domiciliare, il primo caso di variante delta plus, assai più contagiosa delle precedenti. Il sindaco Pietro Morittu ha annunciato la prossima riapertura – entro la prima settimana del mese di dicembre – dell’hub vaccinale, in fase di nuovo allestimento nella palestra di via Puglie (nella prima fase venne utilizzata la palestra della scuola media di via Balilla), necessaria e indispensabile per consentire la somministrazione dei vaccini, soprattutto con le terze dosi.

Ieri sera abbiamo intervistato il sindaco di Carbonia, Pietro Morittu.

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
109 nuove assunzioni
Emergenza Covid-19:

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT