1 December, 2022
HomeCulturaArcheologia industrialeLa Consulta Comunale Anziani ha presentato un progetto per una mostra storica permanente delle lotte dei minatori dell’Iglesiente

La Consulta Comunale Anziani ha presentato un progetto per una mostra storica permanente delle lotte dei minatori dell’Iglesiente

La Consulta Comunale Anziani ha presentato un progetto, condiviso dall’Amministrazione comunale, per realizzare ad Iglesias una mostra storica permanente delle lotte dei minatori dell’Iglesiente.

Per la sua realizzazione la Consulta Anziani si avvale della collaborazione di un Comitato Scientifico composto da un gruppo di studiosi, storici, archivisti e antropologi, con la compartecipazione delle organizzazioni sindacali CGIL CISL UIL e con il contributo di varie associazioni.

La mostra, è finalizzata a rappresentare e testimoniare la storia sociale più caratteristica ed affascinante della città e del territorio dell’Iglesiente. La mostra consentirà al visitatore, attraverso un racconto completo e multidisciplinare fatto di documenti, scritti, poesie, canzoni, storie, racconti, giornali, fotografie, filmati, volantini, manifesti e oggetti, di immergersi in un contesto locale, regionale e nazionale e nelle evoluzioni del movimento operaio e fra le contaminazioni storico-sociali che sono accadute fra la metà del XIX e del XX secolo nelle miniere metallifere dell’Iglesiente.

Sarà per Iglesias un forte richiamo turistico e di grande interesse culturale poiché la mostra offrirà, al visitatore un itinerario completo e integrato con le altre strutture minerarie e museali (Porto Flavia – Grotta di San Giovanni – Miniera di Monteponi – Museo dell’arte mineraria – Museo mineralogico).

Un’opportunità unica per immergersi totalmente nella storia industriale e sociale dell’attività mineraria fra tecnologia, scienza e vicende umane in cui sono fortemente sovrapposte la storia sociale del lavoro, della tecnica, dell’imprenditoria, della politica, del sindacato e dell’ideologia.

La gran parte del materiale che verrà esposto nella mostra sarà acquisito da apposite ricerche in diversi archivi pubblici e privati, tuttavia, molto altro e di inedito è ancora ben custodito, assieme a tanti ricordi del lavoro e delle lotte, nelle case di parecchi cittadini di Iglesias e del circondario.

La Consulta vuole coinvolgere e rendere partecipi i cittadini di Iglesias e del circondario a collaborare attivamente nella ricerca e nella raccolta del materiale attraverso la pagina facebook “Documenti e testimonianze di lotte dei minatori dell’iglesiente” che sarà aperta nei prossimi giorni.

 

 

FOLLOW US ON:
Sembra non conoscere
Sabato mattina, in p

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT