26 June, 2022
HomeSportE’ tutto pronto, a Calasetta, per la “Sail Week” di vela

E’ tutto pronto, a Calasetta, per la “Sail Week” di vela

E’ tutto pronto, a Calasetta, per la seconda edizione della “Sail Week”: una settimana di preparazione, incontri tecnici e regate che vedranno impegnate le classi O’Pen Skiff e RS Aereo.
L’appuntamento organizzato per il secondo anno consecutivo dalla Lega Navale del Sulcis, gode del sostegno della Federazione Italiana Vela e delle due classi nazionali.
«Si tratta di un appuntamento di grande spessore, per la capacità di misurazione del grado di preparazione raggiunto dai nostri atleti anche in vista dei Mondiali di Francia per la classe O’Pen Skiff», dice il presidente delle Classi Nazionali O’Pen Skiff e RS Aero, Guido Sirolli.
Si inizia domenica 26 giugno, con la regata zonale della Classe RS Aero, ma poi si entra subito nel vivo degli appuntamenti mondiali, dal 27 giugno al 3 luglio, con il Raduno Internazionale di preparazione alla World  Championships che quest’anno si disputerà dal 18 al 23 luglio a Carcans Maubisson in Francia.
Sono tappe di avvicinamento che vedranno scendere in acqua i migliori under 12 (nati nel 2011, 2012, 2013), under 15 (nati nel 2008, 2009, 2010) ed under 17 (nati nel 2006, 2007) chiamati a mantenere alto il tricolore e il titolo iridato conquistato proprio l’anno scorso dagli atleti italiani nei mondiali di Sardegna.
Il programma della “Sail Week” prevede anche dal 1° al 3 luglio la IV tappa delle regate valevoli per il Ranking Nazionale di Open Skiff e dall’8 al 10 luglio le regate valevoli per il Ranking Nazionali della Classe RS Aero.
I campi di regata saranno nelle acque antistanti l’arcipelago del Sulcis, nell’estremo sud-ovest della Sardegna, tra le spiagge e le saline, e le suggestive scogliere di Mangiabarche e Cala Lunga.

La Sail Week Calasetta gode del patrocinio della Regione Sardegna, Fondazione Sardegna ed il comune di Calasetta.

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
E’ mancato ieri a
Sabato sera al Lu' H

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT