11 August, 2022
HomeLavoroLa notte scorsa un lavoratore di una ditta d’appalto che opera nello stabilimento della Portovesme srl è rimasto vittima di un infortunio

La notte scorsa un lavoratore di una ditta d’appalto che opera nello stabilimento della Portovesme srl è rimasto vittima di un infortunio

La notte scorsa un lavoratore di una ditta d’appalto che opera nello stabilimento della Portovesme srl è rimasto vittima di un infortunio. Lo ha comunicato questa sera la segreteria Uilm del Sulcis Iglesiente. Il lavoratore, a causa della rottura di una manichetta, mentre operava nel reparto ISA, ha subito un brutto trauma al collo, vicino alla giugulare. Tempestivamente è stato soccorso e trasportato urgentemente in ospedale.
La Uilm Sulcis Iglesiente ha chiesto di appurare eventuali responsabilità e in una nota comunica che «continuerà a vigilare attentamente, affinché sia garantito il rispetto delle norme e delle condizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro».

Sull’infortunio sul lavoro interviene anche la segreteria territoriale FSM-Cisl che in una nota esprime la propria solidarietà nei confronti del lavoratore coinvolto e della sua famiglia. E sottolinea che «è intollerabile che si continuino a verificare incidenti sul lavoro. Quello che si è verificato è gravissimo, bisogna intervenire alzando i controlli e la formazione. Bisogna da subito lavorare sulla sicurezza, l’obiettivo deve essere zero incidenti/infortuni nei luoghi di lavoro».

FOLLOW US ON:
Sanità: CGIL, CISL
Dal 31 luglio al 15

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT