30 September, 2022
HomeSportUn goal di Muscas ha dato alla Villacidrese la qualificazione ai quarti della Coppa Italia

Un goal di Muscas ha dato alla Villacidrese la qualificazione ai quarti della Coppa Italia

E’ bastata una rete di Muscas in 180’ per permettere alla Villacidrese di superare il primo turno di Coppa Italia di Eccellenza e qualificarsi per i quarti di finale. Ieri si è giocato al “Santa Sofia” di Arbus il match di ritorno degli ottavi di finale. Contro l’Arbus, la squadra di Graziano Mannu ripartiva dallo 0-0 dall’andata. Un risultato che sembrava non volersi schiodare nemmeno nel secondo derby, finché Muscas non segna il gol vittoria che permette ai gialloblù di passare per 1-0.

Mister Mannu cambia qualcosa rispetto alla gara vinta nella prima di campionato contro il Taloro Gavoi. Tra i pali c’è spazio per Ardau, mentre lì davanti si affida ai soliti Piras e Palermo. Sono proprio i due attaccanti i più pericolosi nella prima frazione. L’argentino con una conclusione che scalda i guanti del portiere e un’altra che esce fuori di poco. Per Piras, invece, un colpo di testa alto. Nonostante lo 0-0, non manca la buona prestazione da parte della Villacidrese, premiata poi nella ripresa dal gol vittoria. Al 61′ è Muscas a siglare l’1-0 con un tiro in diagonale che consente ai suoi di proseguire l’avventura nella Coppa Italia di Eccellenza 2022/2023.

Una vittoria che fa sorridere mister Mannu, chiamato immediatamente a preparare la gara di domenica in campionato. Sarà nuovamente trasferta ad Arbus per il 2° turno di Eccellenza per il terzo derby stagionale nel giro di nemmeno un mese.

Arbus-Villacidrese 0-1

Arbus: Pilloni, Melis, Ibba, Lampis, Spina, Carta (22′ st Corda), Pedoni (28′ st S. Atzori), L. Atzori, Galloni, Andrada (40′ st Uccheddu), S. Concas (3′ st Canargiu). A disposizione: Manfredi, Carrascosa, Idili, E. Concas. Allenatore:Floris.

Villacidrese: Ardau, Cirronis, Pittau, Carboni, Llanos, Bruno, Muscas, Medda (6′ st Caballero), Piras (9′ st Figus), D. Pinna (4′ st Aru), Palermo. A disposizione: Quiriti, Zaccheddu, Cinus, Garau, Labriola, M. Pinna. Allenatore:Mannu.

Arbitro: Salvatore Fresu di Sassari.

Marcatore: 26′ st Muscas.

Ammoniti: L. Atzori, D. Pinna, Muscas e Caballero.

FOLLOW US ON:
Al via la terza camp
Dal 2 al 4 settembre

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT