9 December, 2022
HomeSportSabato 29 e domenica 30 ottobre, a Carbonia e Iglesias, si terranno i Gioghi regionali di bowling Special Olympics Italia – Team Sardegna – Intervista di Nadia Pische

Sabato 29 e domenica 30 ottobre, a Carbonia e Iglesias, si terranno i Gioghi regionali di bowling Special Olympics Italia – Team Sardegna – Intervista di Nadia Pische

Il Team Sardegna di Special Olympics Italia sta per fare strike. Sabato 29 e domenica 30 ottobre, a Carbonia e Iglesias, si terranno i Giochi regionali di Bowling, con la partecipazione di oltre 100 atlete e atleti, in arrivo da tutta la Sardegna che si confronteranno sulle piste per dimostrare le loro abilità.

Dopo le gare preliminari in programma sabato mattina al Bowling Club di Iglesias (località S’Arriali), durante le quali verranno valutate le abilità individuali, i Giochi Regionali entrano nel vivo la sera, alle ore 19.00, in piazza Roma, a Carbonia, con la cerimonia di apertura che prevede l’arrivo della fiamma olimpica e l’accensione del tripode, essendo Special Olympics l’unica entità, oltre al CIO, ad essere autorizzata all’utilizzo del protocollo olimpico nell’ambito delle sue manifestazioni.

Da quel momento, la torre civica sarà illuminata di rosso, il colore del logo di Special Olympics, per puntare letteralmente i riflettori sull’evento e sul significato profondo dello sport praticato da atlete e atleti con disabilità intellettive.

Domenica mattina spazio alle gare finali, sempre agli impianti di Iglesias, con le specialità del singolo e della coppia unificata, in cui atleti con e senza disabilità gareggiano insieme.

Nel pomeriggio è previsto il momento più atteso dell’intero weekend, le premiazioni di tutti i partecipanti in piazza Roma a Carbonia.

Al di là dell’aspetto sportivo, i Giochi Regionali di Bowling costituiranno un’ottima occasione, come sempre accade in questi casi, per creare proficui momenti di incontro e di socialità fra atlete e atleti di tutta l’isola e tra famiglie e tecnici e volontari (per l’occasione saranno impegnati anche 60 fra studentesse e studenti della Facoltà di Scienze Motorie dell’Università degli Studi di Cagliari, del Liceo Sportivo I.I.S. Gramsci Amaldi di Carbonia, dell’Istituto comprensivo Bellini di Oristano e dell’istituto superiore Mossa di Oristano), in uno scambio reciproco di esperienze e di emozioni.

L’iniziativa, patrocinata dalla Regione Sardegna, da Coni Regionale, da MSP Italia e Federazione FISB (Federazione Italiana Sport Bowling), dal comune di Carbonia e dall’Ufficio Educazione Fisica e Sport di Oristano del Ministero dell’Istruzione, è inserita all’interno di un fitto calendario di eventi sportivi che la delegazione regionale di Special Olympics Italia ha in programma per il 2022.

FOLLOW US ON:
Domani 27 ottobre la
Carbonia: entro il 4

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT