16 June, 2024
HomeSocialeUn ulivo, a Matzaccara, ricorda Massimo Boi, l’infermiere di San Giovanni Suergiu scomparso alcuni mesi fa a seguito di una malattia

Un ulivo, a Matzaccara, ricorda Massimo Boi, l’infermiere di San Giovanni Suergiu scomparso alcuni mesi fa a seguito di una malattia

Un ulivo, a Matzaccara, ricorda Massimo Boi, l’infermiere di San Giovanni Suergiu scomparso alcuni mesi fa a seguito di una malattia. Donato dai colleghi del Reparto di Rianimazione del Sirai di Carbonia e dagli amici, è stato posizionato nel parco giochi. Il dono alla comunità in cui viveva il compianto stimato professionista sanitario arriva dopo un’altra opera di bene in sua memoria, il defibrillatore regalato all’amministrazione comunale, posizionato all’ingresso della palestra comunale di San Giovanni Suergiu. La cerimonia di posa dell’ulivo, simbolo di vita e di pace, si è svolta alla presenza del sindaco, Elvira Usai, e di alcune decine di persone.

 

FOLLOW US ON:
Lunedì 30 gennaio,
Eccellenza: il Carbo

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT