14 June, 2024
HomeSocialeGemellaggio tra comunitàSabato 22 luglio, alle ore 11.00, la città di Carbonia ha accolto i 10 giovani con i loro due accompagnatori – Jill e Fabian – provenienti da Oberhausen

Sabato 22 luglio, alle ore 11.00, la città di Carbonia ha accolto i 10 giovani con i loro due accompagnatori – Jill e Fabian – provenienti da Oberhausen

Sabato 22 luglio, alle ore 11.00, la città di Carbonia ha accolto i 10 giovani con i loro due accompagnatori – Jill e Fabian – provenienti dalla città tedesca di Oberhausen. L’incontro con le famiglie ospitanti è avvenuto nell’area adiacente alla struttura ricettiva “La Posada”, dove peraltro alloggeranno alcuni giovani con i loro due accompagnatori. «Si tratta di un meritorio progetto di interscambio culturale fortemente voluto e valorizzato dai comuni di Carbonia e Oberhausen. Un progetto di accrescimento culturale, formativo ed esperienziale cui teniamo molto. L’accoglienza e l’ esperienza fatta nella nostra città  sarà raccontata dai nostri ospiti tedeschi al loro ritorno a Oberhausen. La ripresa della collaborazione nell’ambito del gemellaggio e scambio tra la città  di Carbonia e la città di Oberhausen, interrotta nel 2019, è un banco di prova da un punto di vista dello sviluppo culturale, turistico ed economico della nostra città», ha detto l’assessora della Pubblica Istruzione, Antonietta Melas.

«Lo scambio culturale tra le due città minerarie è il modo migliore per rinsaldare il progetto di gemellaggio tra Carbonia e Oberhausen, cui siamo orgogliosi di essere protagonisti ed artefici. Un progetto che accomuna Carbonia e Oberhausen per le origini minerarie e per lo sguardo rivolto al futuro e alle giovani generazioni, che siamo onorati di poter ospitare a Carbonia», ha sottolineato il sindaco, Pietro Morittu.

Il progetto Multi 2023 di gemellaggio e scambio internazionale con la città tedesca di Oberhausen prevede la permanenza dei 10 giovani e dei loro due accompagnatori dal 22 luglio al 5 agosto.

Gli accompagnatori carboniensi, Gianni, Cristina, Anna Lucia, Nicola (che parlano tedesco e inglese) a rotazione faranno da supporto quotidiano e guida ai nostri giovani carboniensi e ai nostri ospiti tedeschi.

Il programma, nella sua articolazione dettagliata, è stato approvato dall’Amministrazione comunale e prevede attività ed escursioni non solo al mare ma anche a Cagliari, a Iglesias, a Porto Flavia, nel museo di Villa Sulcis, nel museo del Carbone e la visita della galleria, nel museo Pas, nella Fabbrica del cinema, nel parco archeologico di Cannas di sotto, nel parco archeologico di monte Sirai, nell’osservatorio multimediale interattivo sulle zone umide e visite guidate da esperti naturalisti alla scoperta del patrimonio naturalistico del territorio e la partecipazione alle diverse serate di animazione estiva promosse dal comune di Carbonia nell’ambito del programma “estiamoinsieme”.

Oggi, martedì 25 luglio, presso la sala consiliare, alle ore 19.30, il gruppo di Oberhausen incontrerà il sindaco Pietro Morittu, la Giunta e i consiglieri per un breve saluto istituzionale.

I giovani di Oberhausen e i loro accompagnatori racconteranno la loro esperienza e la bellezza del nostro patrimonio storico, culturale, naturalistico e archeologico.

Racconteranno della bella e interessante animazione culturale e turistica promossa dall’amministrazione comunale per l’estate 2023.

Venerdì 28 luglio,
Questa sera, all'anf

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT