15 June, 2024
HomeTurismoPromozione della SardegnaLa campagna “Leg’s go in Cammino” continua ad attirare l’interesse internazionale sul Cammino Minerario di Santa Barbara

La campagna “Leg’s go in Cammino” continua ad attirare l’interesse internazionale sul Cammino Minerario di Santa Barbara

La campagna “Leg’s Go in Cammino”, lanciata per promuovere il Cammino Minerario di Santa Barbara tra i giovani under 35, conferma un successo straordinario, raggiungendo una risonanza mediatica inaspettata. A seguito della copertura della BBC, l’interesse per il Cammino sardo ha varcato i confini europei, suscitando l’attenzione di importanti media internazionali.

Riconoscimenti Globali per il Cammino Minerario di Santa Barbara. Diverse prestigiose testate giornalistiche internazionali hanno dedicato articoli al Cammino Minerario di Santa Barbara, sottolineando l’importanza della promozione rivolta ai giovani.
Tra queste, la testata argentina Infobae.com ha descritto l’iniziativa come «un progetto che punta a trasformare il sud-ovest della Sardegna in una destinazione chiave per gli amanti delle attività all’aria aperta».
Sempre dall’America Latina, la rivista messicana Travesias ha elogiato il Cammino Minerario di Santa Barbara come un “percorso unico nel suo genere dove i viaggiatori possono degustare specialità gastronomiche locali, come la pasta con il tonno rosso di Carloforte, la cipolla dolce di San Giovanni Suergiu e i carciofi di Masainas.
Il sito lussemburghese Lessentiel.lu ha messo in risalto l’impressionante diversità dei paesaggi che il Cammino offre, mentre la nota rivista polacca Fakt scrive di un’opportunità imperdibile “nell’isola europea più amata dai polacchi”.
Anche il sito svizzero 20min.ch racconta del sud-ovest della Sardegna, evidenziando che, sebbene meno turistico rispetto al nord, questa zona dell’isola “potrebbe riscattarsi grazie al turismo sostenibile”. TravelBook, la più grande rivista di viaggi online in Germania, ha esaltato le bellezze del territorio del Sulcis Iglesiente, Guspinese e Arburese, lodando i panorami fantastici, le incredibili coste, i vigneti, i boschi di leccio e i siti di archeologia industriale.

Un’Ondata di Richieste Internazionali. Grazie a questa grande risonanza mediatica, la Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara sta registrando un numero crescente di richieste da tutta Europa e non solo. Decine di giovani viaggiatori stranieri, ispirati dalle storie e dalle immagini diffuse dai media, sono ora ansiosi di esplorare questa affascinante parte della Sardegna e sono già decine ad aver richiesto le credenziali, addirittura dal Canada e della Nuova Zelanda.

 

FOLLOW US ON:
Carbonia piange suor
Carbonia: apertura s

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT