25 September, 2021
HomePosts Tagged "Alessandro Manno"

[bing_translator]

Dopo il doppio successo e il passaggio del turno in Coppa Italia contro il Gonnosfanadiga, inizia finalmente il campionato di Promozione per Villacidrese. Domani, alle 16.30, la squadra di Matteo Congia è pronta al debutto sul campo C.R.A.S del La Palma Monteurpinu in via San Paolo a Cagliari. Sarà di fatto la gara inaugurale della Promozione 2020/2021.

«Abbiamo costruito una squadra per fare un campionato di verticedice il tecnico Matteo Congiama come noi l’hanno fatto anche altre società. Ci sono diverse formazioni attrezzate, noi faremo il massimo per raggiungere l’obiettivo. Le vittorie in Coppa Italia ci hanno dato morale, abbiamo fatto un bel precampionato.»

La prima giornata è sempre un’incognita: «Non conosciamo tantissimo il nostro avversarioprosegue l’allenatore della Villacidreseil campo in terra per noi non è il massimo, ma abbiamo comunque preparato bene la partita. Restano solo un paio di dubbi di formazione».

La grande novità di questo avvio di stagione è la decisione di abolire per questa stagione i playoff e i playout: «Per noi cambia tantissimoconclude Matteo Congia -. Non credo sia corretto modificare una regola alle porte del campionato. Non fare playoff e playout vuol dire anche che a fine stagione ci saranno molte squadre che non dovranno più chiedere nulla al campionato. Sono cose che andrebbero rese note prima».

La testa ora passa al campo e alla partita di domani, sabato 26 settembre, contro il La Palma Monteurpinu, in programma alle 16.30 al campo C.R.A.S di via San Paolo a Cagliari. L’arbitro designato è Alessandro Manno di Cagliari, coadiuvato dagli assistenti Alessio Evangelisti di Oristano e Nicola Deriu di Oristano.
La gara sarà trasmessa in differita e in prima visione sabato, alle 21.30, sulla pagina Facebook di Directa Sport Live TV e della Villacidrese Calcio.

[bing_translator]

Tornano i campionati regionali di calcio, dopo una settimana di riposo. Il Carbonia riprende la sua rincorsa verso le prime due posizioni, ospitando l’Andromeda di Siurgus Donigala (dirige Alessandro Manno di Cagliari, assistenti di linea Alessandro Matta di Cagliari e Danilo Gorni di Oristano). La squadra di Fabio Piras deve fare assolutamente bottino pieno e sperare in passi falsi della capolista San Marco Assemini ’80 e della vicecapolista La Palma Monte Urpinu, impegnate in casa, rispettivamente contro Arborea e Sant’Elena Quartu.

La Monteponi è di scena ad Orroli contro l’Orrolese (dirige Francesco Marcato di Cagiari, assistenti di linea Michele Pisano di Cagliari e Marco Navarra di Carbonia), l’avversario con il quale ebbe inizio (con una sconfitta interna per 3 a 1), esattamente un girone fa, l’esperienza in panchina di Andrea Marongiu, poi rivelatasi ampiamente positiva, con 9 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte.

Il Villlamassargia, quarta in classifica ed autentica rivelazione del campionato, ospita il Selargius (dirige Mattia Farci di Carbonia, assistenti di linea Annamaria Sabiu di Carbonia e Nicolò Pili di Cagliari), il Carloforte, classifica alla mano ormai quasi retrocesso, ospita il Villasor (dirige Edoardo Steri di Carbonia, assistenti di linea Alberto Renna di Carbonia e Valeria Spizuoco di Cagliari).

Completano il programma della nona giornata del girone di ritorno, le partite Idolo-Gonnosfanadiga e Vecchio Borgo Sant’Elia-Seulo 2010.

Nel girone B del campionato di Prima Categoria, dopo gli ultimi risultati negativi che le hanno fatto perdere contatto dal vertice della classifica, Fermassenti e Cortoghiana cercano di riapartire giocando in casa rispettivamente con Atletico Sanluri ed Atletico Villaperuccio. La capolista Villacidrese cerca un nuovo allungo nel match casalingo con la Virtus Villamar, mentre la prima inseguitrice, la Freccia Parte Montis, ospita il Villanovafranca. L’Atletico Narcao, una delle squadre in crescita, ospita il Gergei, mentre l’Isola di Sant’Antioco, alla ricerca di punti pesanti per la salvezza, gioca sul difficile campo dell’Oristanese.

Completano il programma dell’ottava giornata del girone di ritorno, le partite Gioventù Sportiva Samassi-Circolo Ricreativo Arborea, Libertas Barumini-Sadali e Seui Arcueri-Tharros.