4 October, 2022
HomePosts Tagged "Caterina D’Angelo"

Domenica 14 novembre 2021 a Sant’Antioco (presso il Lungomare Colombo ed il MUMA Museum, con inizio alle ore 10.30) si terrà l’iniziativa musicale itinerante e concertistica “MELODIE IN MOVIMENTO” tenuta dal Gruppo Kor Vocal Ensemble (Alice Madeddu: soprano, Valentina Lodi Rizzini: soprano, Caterina D’Angelo: contralto, Federico Liguori: tenore, Manuel Cossu: baritono). Il concerto sarà caratterizzato dall’esecuzione vocale a cappella di celebri melodie di autori, epoche e stili vari, pure tradizionali e popolari (anche sarde) di vario genere, interpretate in forma colta ed in modo cameristico con un organico appositamente ideato per ottenere un sound d’insieme in grado di produrre un effetto ed una timbrica di particolare e coinvolgente impatto sonoro.
L’iniziativa è promossa ed attuata dall’Associazione Culturale Musicale “Ennio Porrino” di Elmas, con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato della P.I., Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport) e la collaborazione attuativa dell’Art&Show srl (nell’ambito del progetto “Suoni e Voci per l’Isola” e della produzione, distribuzione e circuitazione concertistica che l’associazione sta realizzando in Sardegna nell’anno 2021, la cui direzione artistica è a cura del maestro Ignazio Perra), e con la compartecipazione finanziaria e la collaborazione del comune di Sant’Antioco e del CEAS Isola di Sant’Antioco (Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità Isola di Sant’Antioco) nell’ambito dell’Evento finale del progetto di tutela del Bene Comune “Custodi della Bellezza” del CEAS finanziato dalla Regione Sardegna – servizio SASI.
L’iniziativa si terrà nel rispetto delle norme e disposizioni anticovid.

[bing_translator]

Approda a Sestu la comicità delle Lucide. Appuntamento sabato 1° settembre a partire dalle 21.30 nel sagrato della chiesa di San Gemiliano con lo spettacolo “Dissacrantemente Lucide… Lucidissime!”, in cui le attrici Tiziana Troja e Michela Sale Musio si raccontano e, attraverso i loro personaggi, raccontano la loro compagnia Lucidosottile. Non mancheranno in scena Tanya & Mara. Ironiche, dissacranti, popolari, esageratamente appariscenti e allo stesso tempo supertecnologiche, Tanya & Mara sono diventate un vero fenomeno del web, l’icona di una cagliaritanità che fa i conti con le sfide della modernità e che, soprattutto, si declina tutta al femminile.

Lo spettacolo, inserito nell’ambito delle celebrazioni della festa di San Gemiliano, sarà aperto dalla musica dell’ensemble vocale Kor, composto da cinque eclettici cantanti (i baritoni Manuel Cossu e Alessandro Porcu, i soprani Barbara Crispino ed Alice Madeddu, e la contralto Caterina D’Angelo), che svolgono un’intensa attività sia in Italia che all’estero: di recente il gruppo ha tenuto una serie di concerti in Slovenia, Inghilterra, Italia, Spagna e Austria.

Accompagnando il pubblico in un excursus creativo assolutamente originale, in “Dissacrantemente Lucide… Lucidissime!” Tiziana Troja e Michela Sale Musio portano in scena se stesse, confessando segreti, verità, passioni e idiosincrasie, in un viaggio musicale e narrativo che rivela la straordinaria storia della compagnia Lucidosottile.

Attraversando le gioie, le angosce e le soddisfazioni vissute in questi anni di spettacoli, le due interpreti coinvolgono il pubblico per novanta minuti di risate. “Dissacrantemente Lucide… Lucidissime!” è così la straordinaria storia di due “animali da palcoscenico”, in uno spettacolo in cui nulla viene lasciato al caso, con una sapienza scenica ritmata da una comicità smisurata in un tourbillon di gag irriverenti.

Nato nel 2015, l’ensemble vocale Kor è composto da cinque cantanti che si confrontano con diversi generi (opera, musical, swing, folk e celebri melodie italiane), con uno stile e un suono originali e riconoscibili nel panorama della musica vocale “a cappella”. Il bagaglio musicale del gruppo è valorizzato da importanti esperienze solistiche, in ambito nazionale e internazionale, maturato da ognuno dei cinque cantanti.

Il gruppo ha partecipato a festival corali internazionali ed importanti kermesse musicali, collaborando con artisti di spicco (tra i quali Mario Brunello, Michele Josia ed Erik Bosio), ottenendo importanti riconoscimenti sia da parte del pubblico che della critica. Il quintetto è stato recentemente premiato in alcuni dei più importanti concorsi internazionali di musica vocale, quali il Tampereen Savel-Contest for Vocal Ensemble a Tampere (terzo premio, acoustic category) e il Gallus-Maribor International Choral Competition a Maribor (Premio Speciale per il Migliore Gruppo Vocale).

Di recente il gruppo ha tenuto una serie di concerti in Slovenia, Inghilterra, Italia, Spagna e Austria, e nello scorso mese di febbraio ha pubblicato il suo primo EP.

Dopo il successo  registrato con i primi due appuntamenti, si terrà giovedì 18 luglio, il nuovo spettacolo proposto dal Teatro Lirico di Cagliari, e rientrante nel più ampio cartellone “Estiamoinsieme 2013”.

Alle ore 21.00, presso l’Arena Mirastelle, verrà proposto in occasione del 200° anniversario della nascita di Giuseppe Verdi, “La Traviata”, melodramma in tre atti nella versione per orchestra ridotta, con esecuzione in forma semiscenica. Sul palco: Letizia Vitelaru, Moreno Patteri, Alessandro Senes, Caterina D’Angelo, Graziella Ortu, Enrico Zara, Nicola Ebau, Alessandro Frabotta, Ziyan Atfeh, accompagnati dall’Orchestra e Coro del Teatro Lirico di Cagliari e guidati da Cristiano Del Monte, maestro concertatore e direttore, e da Marco Faelli , maestro del Coro.

Costo dei biglietti, fino ad esaurimento: 5 euro.

Vendita dei biglietti: il giorno dello spettacolo dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle ore 19.00 alle ore 21.00, presso il Teatro Centrale.  

Per informazioni: Augusto Tolari, Tel. 328.1719747, email augustotolari51@gmail.com.