23 May, 2022
HomePosts Tagged "Enrico Ardau"

Sono solo tre, su sette, le partite del girone A del campionato di Promozione regionale giocate regolarmente per l’ottava giornata del girone d’andata, una ieri in anticipo, Atletico Narcao-Villamassargia. Le condizioni meteo avverse hanno provocato il rinvio delle partite Monteponi-Pro Sigma, Fermassenti-Cortoghiana, Atletico Cagliari-Orrolese e, infine, La Palma Monte Urpinu-Selargius.

La giornata, nonostante il rinvio della partita con la Pro Sigma, potrebbe rivelarsi favorevole alla capolista Monteponi, in conseguenza del pari casalingo maturato per il Villasimius, prima inseguitrice, contro il Gonnosfanadiga. In caso di vittoria nel recupero con la Pro Sigma, infatti, la Monteponi porterebbe a 10 i punti di vantaggio sulla seconda, che diventerebbero una grossa ipoteca sulla promozione finale in Eccellenza, anche se il campionato non è ancora arrivato neppure ad un terzo del suo cammino.

L’Orrolese ha vinto 2 a 0 sul campo dell’Andromeda, a Siurgus Donigala, scavalcandola in classifica al terzo posto, a 9 punti dalla Monteponi, con una partita in più giocata.

Il Villamassargia s’è imposto nel derby disputato ieri a Narcao, 3 a 2,  con doppietta di Pierluigi Achenza e goal di Enrico Ardau. I goal dell’Atletico Narcao sono stati realizzati da Mirco Melis e Daniel Manca. Il Villamassargia è salito a 9 punti con una partita da recuperare, l’Atletico >Narcao resta ultimo con 3 punti e una partita da recuperare.

[bing_translator]

Villamassargia e Cortoghiana sono tornate alla vittoria nella quarta giornata del girone A del campionato di Promozione, la Monteponi nonostante Samuele Curreli abbia confermato la sua straordinaria vena realizzativa, non è andata al di là dell’1 a 1 casalingo con l’Andromeda di Siurgus Donigala.

Il Villamassargia di Titti Podda ha espugnato il campo del Selargius con un netto 3 a 0, goal di Enrico Ardau, Pierluigi Acchenza e Daniele Contu. Il Cortoghiana ha regolato l’Arborea con un “rotondo” 2 a 0, con i goal realizzati da Marco Marteddu e Nicolò Agostinelli. Le due squadre viaggiano appaiate a quota 6 punti, al nono posto, in una classifica ancora molto corta.

Il goal di Samuele Curreli (scavalcato in testa alla classifica dei cannonieri da Marco Atzeni della Tharros, autore di una tripletta nel pirotecnico 3 a 3 di Tortolì) non è stato sufficiente alla Monteponi di Alessandro Cuccu per superare l’Andromeda ed ora la squadra rossoblù è al quarto posto, con 7 punti, a tre lunghezze dalla capolista solitaria Villacidrese che ha vinto 2 a 0 a Tonara e due dalla coppia Villasimius-Gonnasfanadiga, formatasi dopo la vittoria della squadra di Falco (ancora a punteggio pieno perché ha disputato una partita in meno) nello scontro diretto per 3 a 1.

Nel girone B del campionato di Prima Categoria, l’Atletico Narcao ha espugnato il campo della Libertas Barumini per 2 a 0, con i goal di Daniele Cadoni e Daniel Manca, e con i tre punti è balzato in testa alla classifica in compagnia del Calcio Capoterra ma potrebbe essere in testa solitaria, trovandosi ancora a punteggio pieno, non avendo giocato per l’emergenza sanitaria il derby in programma alla prima giornata sul campo dell’Atletico Villaperuccio. Ha perso la testa della classifica la Freccia Parte Montis, battuta in casa dalla Gialeto 1909 per 4 a 2.

Federico “Chicco” Trogu ha realizzato una cinquina nell’eclatante 8 a 0 rifilato dall’Atletico Villaperuccio alla Virtus San Sperate. Gli altri tre goal portano le firme di Michele Foglia, Francesco Porcu e Riccardo Binozzi.

La Fermassenti ha pareggiato 2 a 2 sul campo dell’Oristanese, con i goal di Marco Bullegas e Davide Secci.

L’Antiochense 2013 ha pareggiato 3 a 3 in casa con il Santa Giusta, con i goal di Fabio Lucente Reynozo, Marco Cimmino ed un autogoal.

Nella foto, Daniele Contu, al primo goal con la maglia del Villamassargia.

[bing_translator]

Giovedì 20 aprile, alle ore 17,00, allo Stadio Comunale di Sant’Antioco si disputerà la prima gara del Torneo regionale “Cenzo Soro”, riservato alle rappresentative delle delegazioni provinciali della Sardegna.

Scenderanno in campo la rappresentativa provinciale della FIGC Carbonia Iglesias e la rappresentativa provinciale di Cagliari, composte da atleti appartenenti alla categoria allievi nati nel 2001.

Su segnalazione dei tecnici Fabio Piras e Fabio Cau, per la rappresentativa provinciale della FIGC Carbonia Iglesias sono convocati i seguenti calciatori:

Antiochense 2013: Lorenzo Fois, Luca Maurandi, Marco Carrus

Bindua: Riccardo Sardu

Carbonia Calcio: Mattia Desogus, Lorenzo Melis, Pierpaolo Martini

Carloforte: Antonio D’Arco, Matteo Madeddu, Andrea Leccis

Fermassenti San Giovanni Suergiu: Francesco Locci, Simone Carboni

Gonnesa Calcio: Enrico Ardau

Iglesias: Riccardo Garau

Isola di Sant’Antioco: Nicola Sanna, Daniele Caddeo

Marco Cullurgioni Giba: Francesco Marreddu, Alessio Farci, Moreno Angius

Musei: Annibale Laurentiu

Tutti gli atleti dovranno necessariamente essere muniti del certificato medico attestante l’idoneità specifica alla pratica sportiva. Inoltre dovranno presentarsi con puntualità all’orario indicato, muniti dell’attrezzatura sportiva e di un documento di identità personale.

Staff tecnico:

Delegato provinciale: Renato Serra

Commissario tecnico regionale: Bernardo Mereu

Coordinatore Area tecnica regionale: Luigi Baranta

Tecnici: Fabio Cau e Fabio Piras

Fisioterapista/massaggiatore: Christian Lai

Collaboratore tecnico Simone Di Franco.

Assistente federale: Claudio Di Meglio.