7 December, 2022
HomePosts Tagged "Giovanna Mossa Trincas"

[bing_translator]

Domani, sabato 12 maggio, alle ore 16.00, nella sala Lepori di via Isonzo, ad Iglesias, si svolgeranno le premiazioni del Concorso “Giovanna Mossa Trincas”, riservato ai giovani studenti delle scuole primarie e secondarie di I livello, che il Rotary Club di Iglesias organizza ormai da 8 anni per onorare la memoria di Giovanna Mossa Trincas, moglie di uno dei soci fondatori del Club, poetessa e scrittrice, iglesiente doc.

Il tema di questa edizione era “LE RICETTE DELLA NONNA” e chiedeva di presentare una o più ricette tipiche (e antiche) del territorio, raccontate all’alunno da un avo, ma con il commento critico dell’alunno.

Il concorso ha avuto un successo superiore ad ogni previsione: in totale hanno partecipato 188 bambini, alcuni dei quali hanno presentato anche fino a quattro lavori (uno per ciascun nonno). Il totale è di 195 lavori, spesso realizzati e presentati in vesti originali, talvolta vere e proprie opere d’arte; 22 lavori sono scritti in lingua sarda, con traduzione in italiano.

Si prevede una notevole partecipazione di ragazzi, nonni, insegnanti, cittadini alla cerimonia delle premiazioni, che è aperta a tutti.

[bing_translator]

Venerdì 12 maggio, nella sala dell’Archivio Storico Comunale di Iglesias hanno avuto luogo le premiazioni del Concorso “Giovanna Mossa Trincas”, riservato ai giovani studenti delle scuole primarie e secondarie di primo livello, che il Rotary Club di Iglesias organizza ormai da 7 anni per onorare la memoria di Giovanna Mossa Trincas, moglie di uno dei soci fondatori del Club, poetessa e scrittrice, iglesiente doc, innamorata della sua città, benvoluta ed ammirata da tutti quelli che hanno avuto la fortuna di conoscerla.

Il tema di questa edizione era “Racconta i tuoi amici” e chiedeva ai ragazzi di affrontare il tema utilizzando qualsiasi espressione “artistica”: uno scritto consistente in un tema in italiano, oppure una descrizione commentata di un fatto di vita vissuta, una cronaca possibilmente locale, una favola, una poesia, una storia inventata o anche un disegno, un dipinto, una scultura, una foto commentata.

Durante la cerimonia, allietata dalle composizioni di Roberto Santucci, suonate al piano dallo stesso maestro e preceduta dall’intervento del presidente del Rotary, ing. Marco Slavik, cui ha poi fatto seguito il saluto del sindaco di Iglesias, dr. Emilio Gariazzo, i componenti della Commissione giudicatrice, Enrico Trincas, figlio di Giovanna, Gaetano Ranieri e Betty Medde, hanno proceduto alla consegna dei premi, consistenti in buoni acquisto del Centro Commerciale Naturale “Centro Città” di Iglesias, denominati “Alfonsini” e spendibili nelle oltre 20 attività commerciali del centro storico di Iglesias aderenti al circuito, per un totale di 1.000 euro.

I premi sono stati assegnati ai ragazzi di quattro scuole, due di Iglesias (la scuola elementare “Nivola” di Serra Perdosa, che ha fatto la parte del leone, e la scuola elementare di via Roma) e due di Portoscuso (la scuola primaria “Angius” e la scuola elementare di Paringianu) alla presenza dei due sindaci, il già citato Emilio Gariazzo e Giorgio Alimonda.

Per la prima volta è stato assegnato un primo premio assoluto al bellissimo diario scritto a due mani da due ragazze della 1ª media di Portoscuso, Giulia Alimonda e Chiara Montaldo.

La premiazione si è svolta in un clima reso effervescente dagli applausi entusiasti dei compagni dei vincitori, in una sala affollata da genitori, ragazzini, soci del Rotary di Iglesias e socie della F.I.D.A.P.A. di Iglesias, associazione di cui Giovanna Mossa Trincas era stata una fondatrice.