27 January, 2023
HomePosts Tagged "Marco Guicciardi"

[bing_translator]

Sarà un testimonial di prestigio internazionale come il velista Andrea Mura ad aprire i lavori del convegno “Psiche e Sport. Benessere fisico, alte prestazioni, integrazione sociale”, promosso dall’Ordine degli psicologi della Sardegna per sabato 23 settembre alla Sala convegni del C.U.S., in Via Is Mirrionis n° 3, a Cagliari con inizio alle 8,15. Il convegno, che rientra fra le iniziative per “Cagliari Città Europea dello Sport”, apre idealmente le “Settimane del Benessere Psicologico 2107“, che si terranno da ottobre a novembre. E’ prevista  la partecipazione di esperti in materia di sport e psicologia di rilievo nazionale ed europeo, come, fra gli altri, Anne-Marie Elbe, president of the European Federation of Sport Psychology (FEPSAC).

«Abbiamo scelto questo tema – ha detto Angela Quaquero, presidente dell’Ordine degli Psicologi della Sardegna -, da un lato per il nesso profondo fra psiche e attività sportiva, per la crescita armonica e per l’equilibrio psicologico della persona; e dall’altro per la funzione che le attività sportive possono svolgere in fatto di integrazione sociale e, nello specifico, per l’integrazione multiculturale: uno dei temi di maggiore attualità nei tempi nostri, in cui il ruolo degli psicologi è indispensabile:»

“Esperienze di navigazione in solitaria: in regata e non”, è questo il tema che il velista Andrea Mura affronterà nel suo intervento, in apertura dei lavori alle 9,45. Andrea Mura, skipper di “Vento di Sardegna”, ha al suo attivo traguardi straordinari come la vittoria nel 2010 la Route du Rhum, nel 2012 la Twostar, e la Quebec – Saint Malò. Nel 2011 e nel 2014 il Premio “Velista dell’Anno”. Nel 2013 e nel 2017 ha vinto la “Ostar”, 2.850 miglia dall’Inghilterra agli Stati Uniti in solitaria. 

Dopo i saluti delle autorità sono previste quindi le relazioni di Anne-Marie Elbe su “Lo sport come strumento di inclusione nelle società multiculturali”; di Fabio Lucidi su “Meccanismi socio-cognitivi nell’uso di sostanze dopanti: ricerca e intervento“, presidente dell’Associazione Italiana di Psicologia (AIP) è Professore presso la Sapienza – Università di Roma e insegna Psicologia dello Sport nei corsi di laurea magistrale in Psicologia dello Sviluppo, dell’Educazione e del Benessere, e in Psicologia della Salute, Clinica e di Comunità.

Seguiranno dopo il Coffee-break, le relazioni di Fabio Zarra, psicologo responsabile Foresteria del Cagliari Calcio, su “Foresteria e Settore giovanile:esperienze di vita e Psicologia dello Sport”. Sarà quindi Nardino Degortes, docente presso la Scuola Regionale dello Sport CONI Sardegna a parlare di “Aspetti mentali negli sport di resistenza”. L’ultima relazione prevista è quella di Marco Guicciardi, docente di Psicologia dello Sport nei corsi di laurea in Psicologia e Scienze Motorie nell’Ateneo cagliaritano, che parlerà di “Attività fisica e benessere: gli psicologi, una risorsa per lo sport“. Dopo il dibattito e la chiusura dei lavori è prevista una interessante iniziativa sportiva con l’esperienza pratica gratuita di Nordic Walking (camminata nordica), a cura dell’Associazione ASD Sensorizzonte, guidata dalla dott.ssa Silvia Talana, con il raduno alle ore 15.00 presso il C.U.S. Iscrizioni presso il convegno o, nei giorni precedenti, al numero 070 655591.

[bing_translator]

L’importanza della pratica sportiva nella società moderna” è il titolo di un corso di formazione che inizia giovedì nella sala consiliare del comune di Sant’Antioco. L’evento, organizzato dal Coni Sardegna e dall’assessorato dello sport del comune di Sant’Antioco, vede insieme nomi di grido del panorama sportivo nazionale impegnati come docenti che hanno come obiettivo la preparazione psicofisica e tecnica degli operatori, educatori e laureandi nel settore. Fra questi Mauro Berruto, commissario tecnico della nazionale di volley fino al luglio scorso.

Il programma prevede giovedì 22 ottobre 2015 l’apertura con Giuseppe Vercelli che relazionerà sul tema “Psicologia dello sport e della prestazione umana: modelli e tecniche di intervento”. Interverranno: Gianfranco Farapresidente Coni Sardegna; Gian Mario Migliaccio, moderatore Coni Sardegna; Mario Corongiu, sindaco del comune di Sant’Antioco; Mariella Piredda, assessore dello Sport del comune di Sant’Antioco.

Venerdi 23 ottobre 2015 Nardino Degortes interverrà su “Aspetti tecnici delle discipline degli sport individuali come la prevenzione”.

Sabato 24 ottobre 2015 il prof. Mauro Berruto terrà una relazione su “Il clima di squadra“.

Venerdì 30 ottobre 2015 Andrea Argiolas su “Guida alla Formazione FICK: un modello, due percorsi”.

Sabato 31 ottobre 2015, Marco Guicciardi su “Aspetti psicologici dell’attività fisica e sportiva”.

Venerdì 6 novembre 2015, Ermanno Iaci su “Formazione ed educazione: l’obiettivo del tecnico nella società moderna”.

Sabato 7 novembre 2015, infine, Giovanni Esposito su “L’etica dell’operatore sportivo per una responsabilità sociale diffusa”.

Al corso di formazione parteciperanno 40 discenti.

Il Palazzo Regio di Cagliari.

Il Palazzo Regio di Cagliari.

E’ stata inaugurata stamane, al Palazzo Regio di Piazza Palazzo, a Cagliari, la “Settimana del benessere psicologico”. Fino al 13 ottobre, l’intera Sardegna è coinvolta nei 414 eventi gratuiti che spaziano dal cinema al teatro, i laboratori e le consulenze, la musica e gli incontri. L’evento, organizzato dall’Ordine regionale degli psicologi, è patrocinato dalla Provincia di Cagliari. L’Ordine, presieduto da Marco Guicciardi conta circa 2.400 iscritti. Di questi, l’86 per cento sono donne.

«Come Ateneo – ha detto il rettore, Giovanni Melis – siamo impegnati nel reperire risorse utili ad implementare i percorsi formativi in tutti gli ambiti disciplinari. La Settimana costituisce un confronto scientifico di alto profilo. Auspico all’Ordine degli psicologi e al presidente, il collega Marco Guicciardi, i migliori auguri di un proficuo lavoro.»

«Ringrazio le istituzioni e le autorità che ci omaggiano delle loro attenzioni – ha spiegato Marco Guicciardi, docente al dipartimento di psicologia dell’Ateneo di Cagliari -. Per sette giorni la nostra regione dibatte di temi attuali e abituali per la nostra professione, quali Infanzia, Adolescenza, Età adulta e Vecchiaia

Alla cerimonia, aperta dal professor Guicciardi, hanno preso parte, tra gli altri, il Procuratore generale della Repubblica, Ettore Angioni; il presidente dell’Ersu, Daniela Noi, il farmacologo Giovanni Biggio, il capo di gabinetto dell’assessorato regionale alla Sanità, Tonino Dessì: “Abbiamo pronto un finanziamento per dieci borse di studio in psicologia della salute”. Giuseppe Luigi Palma, presidente nazionale dell’Ordine degli psicologi ha rimarcato “l’importanza di una normativa ad hoc per gli specialisti che lavorano nelle scuole. Lo psicologo è già operativo ma manca, come nel resto d’Europa, un riferimento specifico. Inoltre, anche con il medico di medicina generale auspichiamo una continua e sempre più incisiva collaborazione: a trarne beneficio sarebbero i pazienti e l’intero sistema sanitario nazionale”. Ai lavori sono intervenuti Tullio Garau, Carlo Sollai, Vincenzo Camerada e Antonello Soriga. Applaudita anche la lectio magistralis del professore emerito della Sapienza di Roma, Mario Bertini.

Palazzo Regio Cagliari.

Palazzo Regio Cagliari.

Lunedì 7 ottobre, alle 9.30, nella sala del Palazzo Regio, in piazza Palazzo, a Cagliari, si terrà la cerimonia inaugurale della “Settimana del benessere psicologico”, organizzata dall‘Ordine degli Psicologi della Regione Sardegna. Fino al 13 ottobre l’intera Sardegna è coinvolta nei 414 eventi gratuiti che spaziano dal cinema al teatro, i laboratori e le consulenze, la musica e gli incontri. L’Ordine degli psicologi regionale, presieduto da Marco Guicciardi, conta circa 2.400 iscritti. Di questi, l’86 per cento sono donne. L’evento è patrocinato dalla Provincia di Cagliari.

“Tutte le tappe della nostra vita sono importanti. Importante è viverle bene”. L’Ordine regionale degli psicologi è all’opera da tempo nel realizzare i sette giorni di eventi e consulenze gratuite sull’intero territorio regionale aventi per oggetto Infanzia, Adolescenza, Età adulta e Terza età. I fronti su cui lavorano gli specialisti comprendono famiglia, detenzione, dipendenze, scuola, sport, lavoro e individuo. Anche prendendo spunto da queste frontiere L’Ordine regionale per la prima volta organizza la Settimana del Benessere Psicologico. L’iniziativa è volta a promuovere la professione con il coinvolgimento degli iscritti, dei partner e delle cittadinanze che parteciperanno alle molteplici attività in calendario.

La Settimana si aprirà con gli interventi di Marco Guicciardi, Giuseppe Luigi Palma, Tullio Garau, Carlo Sollai, Vincenzo Camerada e Antonello Soriga. In scaletta anche la lectio magistralis del professore emerito della Sapienza di Roma, Mario Bertini. Alla cerimonia prenderà parte il rettore dell’Ateneo di Cagliari, Giovanni Melis. Sono attese anche le principali autorità politiche e amministrative. I lavori – a cura di UNICAradio e Direzione reti e servizi dell’università di Cagliari – verranno trasmessi in diretta streaming. La visione sarà possibile all’Ex Lazzaretto (Sant’Elia) e nella Sala degli Specchi della Facoltà di Scienze umanistiche (Sa Duchessa).

Sant'Antioco.

Sant’Antioco.

Mario Corongiu.

Mario Corongiu, sindaco di Sant’Antioco.

 

Mariella Piredda.

Mariella Piredda, assessore allo sport del Comune di Sant’Antioco.

Gianfranco Fara.

Gianfranco Fara, presidente regionale del Coni.

Il 14 e 15 ottobre la sala consiliare del Comune di Sant’Antioco ospiterà un corso di formazione organizzato dal Comitato regionale del Coni, in collaborazione con l’assessorato dello Sport del Comune di Sant’Antioco, sul tema: “Vincere con la mente. La psicologia dello sport per l’ottimizzazione della prestazione”. Il corso è rivolto ai tecnici delle federazioni sportive ed è aperto a studenti e laureati dei corsi di laurea di Scienze motorie e Psicologia.

Il programma il 14 ottobre prevede l’apertura dei lavori con gli interventi del presidente del Coni Sardegna, Gianfranco Fara; del sindaco di Sant’Antioco, Mario Corongiu e dell’assessore dello Sport, servizi sociali e politiche giovanili del Comune di Sant’Antioco, Mariella Piredda. Seguirà l’intervento del professor Marco Guicciardi, professore associato di psicologia all’Università di Cagliari, presidente regionale dell’Ordine degli psicologi, sul tema: “La psicologia dello sport nella gestione degli atleti”.

Dopo una breve pausa, interverrà Giuseppe Vercelli, docente di psicologia dello sport SUISM Università di Torino, psicologo delle nazionali di sci alpino e canoa – kayak, consulente della Juventus FC e psicologo ufficiale del Coni per le Olimpiadi, sul tema: “Il metodo SFERA nell’ottimizzazione della prestazione”. L’intervento verrà completato, dopo la pausa pranzo, dalle 15.30 alle 18.30.

Giuseppe Vercelli condurrà anche i lavori della seconda giornata, il 15 ottobre, dalle 9.45 alle 12.45, con partecipazione attiva dei presenti e dibattito.

La partecipazione al corso è ammessa fino ad un massimo di 40 persone. La conferma della partecipazione va inviata via mail entro il 12 ottobre, all’indirizzo mail scuoladellosport@conisardegna.it, indicando: nome, cognome, telefono, dati anagrafici, residenza, eventuale brevetto tecnico in possesso o titolo di laurea tra quelli ammessi. La graduatoria sarà redatta in base all’ordine di arrivo dell’iscrizione. Ad esaurimento dei posti disponibili potranno essere ammessi gli studenti in Scienze motorie e Psicologia a titolo gratuito, in ordine di iscrizione.