15 April, 2021
HomePosts Tagged "Riccardo Sara"

[bing_translator]

Edizione speciale per il Carnevale Sennorese 2019 organizzato dalla Pro Loco di Sennori, sotto la guida del presidente Riccardo Sara e con la collaborazione e il patrocinio del Comune. In programma ci sono due sfilate con i gruppi in maschera e i carri allegorici, che riempiranno di allegria le strade di Sennori sabato 2 marzo e martedì 5 marzo. Ad aprire la sfilata di sabato saranno i Boes e Merdules di Ottana (le maschere che quest’anno rappresentano la Sardegna al Carnevale di Venezia) e le Cambas de Linna di Guspini.

Di seguito il programma della manifestazione.

Sabato 2 marzo

Ore 15,30 partenza sfilata da via Le Conce con carri allegorici e parate. Si prosegue in via Santa Vittoria, via Umberto, via Italia, via Vittorio Emanuele, via Roma con inversione all’altezza di via Cottoni e ritorno fronte Giardino Comunale dove saranno offerte frittelle e favata per tutti.

Gruppi:

Boes e Merdules Ottana

Cambas de linna Guspini

Pro Loco Sennori

Alice nel paese delle Meraviglie

Vichinghi

Circo Zanfretta con Theahtre En Vol

Pirati

Regina di Cuori

The Simpson

Martedì 5 marzo

Partenza Carri allegorici e parate ore 15,30 da via G. Marcora, a seguire via Cottoni, via Roma, via Vittorio Emanuele, via Italia, via Roma con arrivo nei pressi della passeggiata “la Scala” dove saranno offerte frittelle per tutti.

Gruppi:

Pro Loco Sennori

Brasil Show

Alice nel paese delle Meraviglie

Vichinghi

Circo Zanfretta con Theatre En Vol

Pirati

Regina di Cuori

The Simpson

[bing_translator] 

Grande successo per la sfilata di moda “Sennori in Styling”, tenutasi nei giorni scorsi al Centro culturale di Sennori. La serata, organizzata dalla Pro Loco del presidente Riccardo Sara, ha visto come protagoniste modelle non professioniste, vestite con abiti realizzati con materiali riciclati.

La sfilata, nata da un’idea di Rita Sias ha coinvolto le artiste sennoresi Delia Fiori e Francesca Piroddu, che con loro creazioni hanno voluto sfidare le convenzioni della moda, mettendo in scena abiti creati utilizzando materiali riciclati e indossati da modelle che non ricalcano i tradizionali canoni di bellezza adottati dal mondo delle passerelle. Tutti gli abiti indossati dalle modelle sono stati ottenuti riutilizzando materiali di scarto e stoffe dismesse, scelta molto apprezzata dal folto pubblico accorso al Centro culturale.

Dal palco stiliste, modelli e organizzatori hanno esibito cartelli con frasi a effetto per lanciare un chiaro messaggio contro lo sfruttamento dell’immagine femminile, esortando le donne a combattere per ottenere libertà e rispetto, nell’ambito lavorativo, sociale, famigliare.

[bing_translator]

Abiti realizzati con tessuti riciclati e modelle non professioniste sfileranno in passerella domenica 7 ottobre, alle 20.00, ai giardini comunali di via Roma per la manifestazione “Sennori in Styling”, sfilata di “moda non convenzionale” organizzata dalla Pro Loco del presidente Riccardo Sara.

La sfilata, che nasce da un’idea di Rita Sias e coinvolge le artiste sennoresi Delia Fiori e Francesca Piroddu, sfida le convenzioni della moda mettendo in scena abiti creati utilizzando materiali riciclati e indossati da modelle che non ricalcano i tradizionali canoni di bellezza adottati dal mondo delle passerelle.

Il tema della sfilata di quest’anno è proprio il riciclo: nell’era del consumismo sfrenato, le artiste e gli organizzatori di “Sennori in Styling” hanno voluto mettere l’accento sulla possibilità di dare una seconda vita agli oggetti e ai materiali dismessi, che solo apparentemente sono privi di valore. Tutti gli abiti che sfileranno sono stati ottenuti riutilizzando materiali di scarto e stoffe dismesse.