8 December, 2021
Home2013Luglio (Page 2)

La miniera di Monteponi.

La miniera di Monteponi.

Giovedì 1 agosto, alle ore 21.00, sul piazzale di Monteponi, andrà in scena un prezioso un concerto di musica barocca, intitolato “Splendore classico e armonie barocche”, eseguito dall’orchestra e dal coro del Teatro Lirico di Cagliari, diretti da Marco Faelli. L’ingresso è gratuito.

I ruoli solistici sono affidati, per Bach, al soprano Maria Laura Martorana ed al trombettista Luigi Corrias, mentre, per Charpentier, ai soprani Graziella Ortu e Anna Maria Fasolino, al mezzo soprano Juliana Vivian Carone, al tenore Luca Sannai ed al basso Alessandro Spina. Musiche di Franz Joseph Haydn, Johann Sebastian Bach, Marc-Antoine Charpentier.

Lo spettacolo è stato ideato ed organizzato dal Teatro Lirico di Cagliari con la collaborazione del Comune di Iglesias e dell’Ente Concerti Città di Iglesias.

Castello Salvaterra.

Il Castello Salvaterra di Iglesias.

Giovedì 1 agosto, alle ore 20.00, il Castello Salvaterra ospita un nuovo incontro della Scuola Civica di Storia di Iglesias.

Il prof. Efisio Fanni terrà una conversazione intitolata “La Cattedrale di Iglesias: riflessioni”. Dalle ore 19.45 sarà disponibile un servizio navetta verso il Castello che partirà da Piazza Sella (fronte Hotel Artu).

Massimo Lopez - The Summer Swing.

E’ in programma domenica 4 agosto 2013, alle ore 21.00, negli spazi della Cantina Sardus Pater di Sant’Antioco, lo spettacolo della Taranta “Officina Zoè”, quarta serata di “Carignano Music Experience 2013” rassegna promossa dall’assessorato al Turismo della Provincia di Carbonia Iglesias e dall’Associazione Strada del Vino Carignano del Sulcis, in collaborazione con l’Associazione Anton Stadler, le cinque cantine vitivinicole del Sulcis produttrici di Carignano: 6Mura, Calasetta, Mesa, Santadi, Sardus Pater, e i Comuni di Calasetta, Santadi, Sant’Antioco, San Giovanni Suergiu e Sant’Anna Arresi.

Canti e danze del Salento. I ritmi inebrianti della Pizzica tarantata. Interpreti ed autori delle musiche del film “Sangue Vivo” di Edoardo Winspeare. L’Officina Zoè sin dall’inizio (primi anni ’90) è stata parte attiva e forse autentico lievito, insieme a pochi altri, di quel movimento di riscoperta della più antica e travolgente forma di ritmo popolare che è la Pizzica-Pizzica. L’aspetto più interessante del loro lavoro è, oltre alla riproposizione, il innovamento del repertorio della Pizzica attraverso composizioni originali che rispettano lo spirito e a volte anche la lettera della tradizione.

Cinzia Marzo – voce, flauti, tamburelli;

Donatello Pisanello – fisarmonica, chitarra, mandola;

Lamberto Probo – tamburelli, percussioni salentine;

Silvia Gallone – tamburelli, voce;

Giorgio Doveri – violino, mandola;

Luigi Panico – chitarra, armonica a bocca, mandola.

Con l’acquisto di un biglietto del costo di € 12,00 si potrà degustare del buon Carignano del Sulcis DOC, accompagnato da un piatto della tradizione culinaria locale presentato magistralmente dallo chef d’eccezione Achille Pinna del Ristorante da Achille, godere di un affascinante ed emozionante spettacolo e tenere con sé il calice di vetro personalizzato e la sacchetta porta bicchiere.

 

Il Consiglio comunale di Iglesias.

Il Consiglio comunale di Iglesias.

Torna a riunirsi questo pomeriggio, alle 17.00, il Consiglio comunale di Iglesias, convocato dal presidente, Mauro Usai.

All’ordine del giorno sono inseriti i seguenti punti:

– interrogazione orale urgente presentata dal consigliere comunale Andrea Pilurzu (Udc), in merito alla sede del Centro antiviolenza sulle donne;

– interpellanza a carattere d’urgenza, sulla raccolta dei rifiuti solidi urbani, e in particolare sui centri di raccolta;

1. Proposta n° 6 del 19 luglio 2013 su “individuazione competenze delle Commissioni consiliari permanenti”;

2. Proposta n° 5 del 2 luglio 2013 su “approvazione termini per il versamento del tributo comunale sui rifiuti e i servizi (Tares) relativi all’anno 2013”;

3. Proposta n. 7 del 22 luglio 2013 su “approvazione definitiva della variante al Piano particolareggiato denominato Fragata Nord”;

– ordine del giorno sull’attivazione degli sportelli antiviolenza nel territorio nazionale;

– mozione presentata dai capigruppo consiliari Gian Marco Eltrudis (Udc) e Luigi Biggio (Pdl) in merito alla riduzione delle indennità;

– mozione presentata dal gruppo consiliare Piazza Sella in merito al Parco Geominerario Unesco.

 

20130731-182529.jpg

20130731-182542.jpg

20130731-182556.jpg

20130731-182608.jpg

20130731-182614.jpg

20130731-182626.jpg

20130731-182632.jpg

20130731-182650.jpg

Gian Marco Eltrudis.

Gian Marco Eltrudis, nuovo Capo di Gabinetto dell’assessorato regionale della Pubblica istruzione.

Gian Marco Eltrudis è il nuovo Capo di Gabinetto dell’assessorato regionale della Pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport.

43 anni, laureato in Economia, specializzazione in Politica economica all’Università degli studi di Cagliari con 110/110 e lode, Gian Marco Eltrudis è stato candidato a sindaco della coalizione di centrodestra alle recenti elezioni amministrative del Comune di Iglesias ed ha perso il ballottaggio con il candidato a sindaco della coalizione di centrosinistra, Emilio Gariazzo, ottenendo il 48,32% dei voti.

Nella scorsa consiliatura è stato assessore al Bilancio e alle attività produttive nella Giunta Perseu.

 

Giovedì 1° agosto a Palmas è in programma una serata con il fumettista Bepi Vigna ed alcuni collaboratori, organizzata dall’Associazione Palmas Vecchio nell’ambito della rassegna “Una serata con l’autore”. Nel corso dell’incontro, che avrà inizio alle ore 21.00, nei giardini della scuola elementare, Vigna presenterà l’ultimo progetto editoriale de L’Unione Sarda “Storia della Sardegna  a fumetti”.

IMG_7366 copia IMG_7475 copia IMG_7531 copia IMG_7546 copia IMG_7551 copia IMG_7566 copia IMG_7571 copia IMG_7631 copia IMG_7656 copia IMG_7769 copia IMG_7790 copia

Grande successo questa sera al Teatro Electra di Iglesias, per la prima dello spettacolo “Alice’s Wonderland”, opera per voci e orchestra di Gianluca Erriu, produzione originale Ente Concerti Città di Iglesias – International Opera Academy. I trenta giovani della compagnia hanno mostrato un’elevata preparazione e, soprattutto, un grandissimo entusiasmo davanti al pubblico di casa, dopo le prime di Carloforte e Roma.

Al termine della serata, durata oltre due ore, il maestro Gianluca Erriu ed il presidente dell’Ente Concerti Città di Iglesias, Carlo Erriu, si sono complimentati con tutti i protagonisti ed hanno ringraziato le istituzioni, Comune di Iglesias, Regione Sardegna e Provincia di Carbonia Iglesias, che hanno concorso con specifici finanziamenti, all’allestimento dello spettacolo che sarà replicato domani sera, alla stessa ora, le 21.00, nel prestigioso Teatro Electra.

Ingresso €  7,50. Prevendita presso: “Sala degli Specchi” Via Cavour 16, Iglesias; “Enzo e Daniela” Via Don Minzoni 30, Iglesias.

 

Maurizio Calamida.

Il Direttore generale della Asl 7 Maurizio Calamida.

In riferimento alle notizie di stampa circa la sospensione delle attività di screening per la diagnosi precoce dei tumori la Direzione della ASL di Carbonia ritiene, per doverosa informazione e a precisazione di quanto riportato, di dover fornire le seguenti puntualizzazioni.

Nel corso degli ultimi giorni si è verificata un’inaspettata e probabilmente prolungata assenza di personale del servizio addetto alla formulazione della diagnosi sui preparati che derivano dagli accertamenti di secondo livello dello screening del carcinoma del collo dell’utero e del carcinoma del colon retto. Per quanto ci si sia prontamente allertati riguardo alla ricerca di una soluzione, si è reso necessario riprogrammare le attività già previste facendo ricorso alla collaborazione con servizi di altre Aziende Sanitarie della Regione che sono in queste ore in fase di definizione e perfezionamento. Nel frattempo, comunque, tutti gli appuntamenti già fissati e sospesi sono già riprogrammati o in fase di riprogrammazione con l’avvertenza che potrebbe determinarsi qualche ritardo rispetto agli auspicabili tempi normali di refertazione. Non di chiusura estiva si tratta, quindi, ma di un’imprevista impossibilità a far fronte alle esigenze di puntualità e tempestività nella gestione dei servizi alle persone a cui ci rivolgiamo attivamente per l’esecuzione degli accertamenti di diagnosi precoce. Vale la pena comunque di sottolineare che la programmazione delle attività di diagnosi precoce dei tumori del collo dell’utero, del colon retto e della mammella prevede già ordinariamente una sospensione di alcune settimane nel mese di agosto anche in relazione alla diversa disponibilità delle persone ad aderire agli inviti per esigenze familiari o personali nonché al diritto al riposo feriale degli operatori, che rappresenta fattore essenziale per assicurare i livelli di qualità e di affidabilità delle prestazioni erogate.

Riteniamo di poter rassicurare le donne e gli uomini interessati e tutta la popolazione che i progetti di screening oncologico rappresentano una priorità a cui i Servizi Aziendali dedicano il massimo di attenzione possibile, nella consapevolezza dell’importanza che le ASL n° 7 Carbonia Direzione Generale Sede legale e amministrativa Via Dalmazia n° 83 – 09013 Carbonia Tel. 0781 6683236 – 6683278 Fax 0781 6683200 e-mail: dir.generale@aslcarbonia.it www.aslcarbonia.it

attività di prevenzione rivestono in questi casi. A testimonianza di questa attenzione valga la considerazione che nel corso degli ultimi due anni questa Azienda si è posta, con autorevolezza e in questo ambito, ai migliori livelli di performance tra le Aziende Sanitarie della Regione. Ci scusiamo se l’informazione fornita a diversi livelli dell’organizzazione aziendale può aver sollevato preoccupazione e chiediamo un briciolo di pazienza in considerazione della già citata non prevedibilità della situazione che si è determinata. Il nostro Centro Screening resta disponibile ad ogni più precisa informazione utile in proposito.

Maurizio Calamida  – Direttore Generale della Asl 7

Ospedale Sirai.

L’ospedale Sirai di Carbonia.

Grazie alla generosità della famiglia, questa mattina presso la S.C. di Anestesia e Rianimazione del P.O. Sirai diretta dalla dott.ssa Tiziana Serci, è stato eseguito il prelievo d’organi di un paziente di 70 anni, ricoverato a seguito di ictus emorragico inoperabile. La Commissione medica appositamente costituita, constatata la morte cerebrale, ne ha informato la famiglia che, con grande sensibilità, ha assentito alla donazione, mettendo così in moto la complessa procedura finalizzata al prelievo d’organi.

In coordinamento con il Centro Regionale Trapianti, il personale del Sirai e le équipe chirurgiche dell’ospedale Brotzu di Cagliari hanno provveduto al prelievo di fegato e reni.

L’Azienda ha ringraziato i familiari per la loro disponibilità in un momento così particolare, partecipato al loro dolore ed esprisso le più sentite condoglianze. La generosità della loro decisione, difficile e sofferta, ha consentito di salvare altre vite umane.

Marinella Grosso.

L’ex assessore provinciale Marinella Grosso.

«Con grande soddisfazione la Provincia di Carbonia Iglesias assessorato allo Sport, cultura, turismo e grandi eventi, è riuscito a confermare per il territorio del Sulcis iglesiente il finanziamento per i grandi eventi. Ricordo che ciò è potuto avvenire grazie all’approvazione del bilancio da parte dell’Amministrazione provinciale entro il dicembre 2012, e l’approvazione della programmazione, degli eventi, da parte della Giunta provinciale entro marzo 2013.»

La dichiarazione è di Marinella Grosso, ex assessore provinciale allo Sport, cultura, turismo e grandi eventi.

«Si auspica anche per il futuro – conclude Marinella Grosso – che questi eventi importanti per il territorio possano avere continuità da parte del soggetto che sostituirà la nostra Provincia.»