5 July, 2022
HomeRegioneProvinceNuovo duro attacco dei Riformatori alla Giunta Pigliaru sulle #Province: «Non prenda in giro i sardi con finte riforme».

Nuovo duro attacco dei Riformatori alla Giunta Pigliaru sulle #Province: «Non prenda in giro i sardi con finte riforme».

Palazzo Regio Cagliari 1

Nuovo duro attacco dei Riformatori sardi al presidente della Giunta regionale, Francesco Pigliaru e dell’assessore degli Enti locali, Cristiano Erriu, sulle #Province.

«La Giunta forse non sa che oltre ai quattro referendum abrogativi c’era pure quello che chiedeva ai sardi se volessero cancellare anche le Province storiche – denuncia il coordinamento regionale dei Riformatori sardi -. E forse non sa che il Consiglio regionale ha approvato il disegno di legge costituzionale che elimina dal nostro Statuto la parola “Provincia”. Un testo che ancora è fermo al Senato. Ci sembra che la Giunta non sappia troppe cose o facciano finta di non saperle. Ci auguriamo che non facciano come per le accise e alzino bandiera bianca di fronte ai loro capi sardi e romani

«Le finte riforme della Giunta Pigliaru – dicono ancora i Riformatori sardi – iniziano a svelare tutto il loro bluff. Le Province devono essere cancellate, e basta. Non possono tornare sotto nuove forme: questo hanno detto i sardi con i referendum di due anni fa. La Giunta, dunque, non prenda in giro i sardi: si muova. Vada a Roma e pretenda che la proposta di legge costituzionale sia approvata subito dalle Camere. Invece Pigliaru ed Erriu si limitano a lasciare alle Province i loro poteri e pensano di imbrogliarci con questa storia degli enti di secondo livello. I sardi non si faranno prendere in giro.»

«Non sono immaginabili – concludono i Riformatori sardi – fasi transitorie (quanto durerebbero?) che si tradurrebbero in una reviviscenza delle Province e in inutili complicazioni tra fase uno e fase due: si deve fare una riforma che vada direttamente all’obiettivo e che disegni un sistema armonico e funzionale, cioè il contrario di quello attuale. In attesa del nuovo articolo 43 le province devono essere svuotate di competenze. E non sono una soluzione le Unioni dei comuni, che in Sardegna sono state ovunque un fallimento.»

Audizione in #Quarta
Il capogruppo del PD

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT