9 February, 2023
HomeReligioneChiesaDomani, martedì 29 luglio, a Solanas, prenderà il via la prima Summer School sulla Dottrina Sociale della Chiesa “Una Speranza per l’Europa”.

Domani, martedì 29 luglio, a Solanas, prenderà il via la prima Summer School sulla Dottrina Sociale della Chiesa “Una Speranza per l’Europa”.

Domani, martedì 29 luglio, alle 17.30, nel centro culturale salesiano di Solanas prenderà il via la prima Summer School sulla Dottrina Sociale della Chiesa intitolata “Una Speranza per l’Europa”. I relatori, alcuni di esperienza internazionale, saranno impegnati in un percorso formativo che vede iscritti diversi giovani provenienti da  tutta Italia.  Il corso, oltre ai momenti formativi, ha previsto momenti di svago durante i quali i ragazzi potranno godere della  splendida spiaggia di Solanas. Federico Ibba, presidente della Scuola di formazione politica “Pro Libera Civitate”, sottolinea «l’importanza di un’iniziativa rivolta ai giovani amministratori sardi. Penso sia un’occasione per riavvicinare i giovani alla politica e, soprattutto, utile per far passare il concetto che occorra fare un percorso di formazione prima di cimentarsi nell’agone politico. Questa corso, con il coordinamento scientifico di don Alessandro Fadda, responsabile della cappellania dell’Università Roma Tre, a mio giudizio – continua Ibba – va verso questa direzione».

C’è da aggiungere la completa gratuità della frequenza. Inoltre i relatori sono personaggi di riferimento come mons. Mario Toso, segretario del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, prof. Paolo Benanti dell’Università Gregoriana, per non parlare scrittore di Civiltà Cattolica, nonché giornalista e Consulente Nazionale dell’UCSI (Unione Stampa Cattolica Italiana, Francesco Occhetta che interverrà mercoledì alle 12.00. Tra i promotori anche la Fondazione Centesimus Annus Pro Pontefice, guidata in Sardegna da Adriano Picciau. Per info: www.proliberacivitate.com

Giovedì 31 luglio,
Si terrà mercoledì

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT