23 June, 2021
HomeSportImprese del Carbonia, 2 a 1 al Siliqua, e dell’Atletico Narcao, 3 a 3 a Iglesias. Ora la Ferrini è sola in vetta alla classifica.

Imprese del Carbonia, 2 a 1 al Siliqua, e dell’Atletico Narcao, 3 a 3 a Iglesias. Ora la Ferrini è sola in vetta alla classifica.

Imprese del Carbonia e dell’Atletico Narcao, le due squadre sulcitane maggiormente in difficoltà in classifica, nella 13ª giornata del girone d’andata del campionato di Promozione regionale, girone A. Il Carbonia di Fabrizio Ollargiu, alla vigilia ancora a digiuno di vittorie, ha compiuto una grande impresa, superando con pieno merito il Siliqua, terzo in classifica. Il successo dei minerari è maturato rimontando un goal subito su un calcio di rigore assai dubbio, negli ultimi dieci minuti, con una splendida doppietta di Marco Foddi. La partita l’ha fatta sempre il Carbonia che ha dimostrato di avere un potenziale decisamente superiore alla sua ancora misera classifica. Il Siliqua, per contro, oggi non ha dimostrato un potenziale pari alla sua quarta posizione in classifica. L’Atletico Narcao è uscito imbattuto dal Monteponi di Iglesias, impattando con la capolista con l’eclatante punteggio di 3 a 3. I rossoblù di Vittorio Corsini hanno confermato una leggera flessione, dopo lo straordinario di stagione, ed hanno perso il primo posto a vantaggio della Ferrini, passata di misura, 1 a 0, a Guspini ed ora sola in testa con 29 punti e due di vantaggio.

Sugli altri campi, impresa esterna del fanalino di coda della classifica Serramanna sul campo del Progetto Sant’Elia, 2 a 1, e netta vittoria della Kosmoto Monastir (2 a 0 alla Frassinetti Elmas), ora terza a un punto dalla Monteponi. Pareggi, infine, tra Pula e Orrolese, 1 a 1; tra San Vito e Arbus e tra Sant’Elena e Girasole, entrambi senza goal.

Sorprese anche nel girone B del campionato di Prima categoria. Il Senorbì, dominatore del primo scorcio di stagione, è stato travolto a Gonnosfanadiga, 5 a 1, ed ha perso il primato a vantaggio della rinata Villacidrese che ha battuto nettamente il Gonnesa per 3 a 1. Al terzo posto c’è ora l’Andromeda, impostasi per 2 a 1 sul Seui Arcueri, mentre hanno fatto un passo indietro Real Villanovatulo e Carloforte, 4 a 4 nel confronto diretto, agganciate al quarto posto dal Gonnosfanadiga. Sugli altri campi, netta vittoria per la Fermassenti nel derby con l’Iglesias, 3 a 0; per il Sadali sulla Libertas Barumini, 4 a 1; e, infine, pareggi tra Escalaplano e Sant’Antioco, 1 a 1, e tra Halley Assemini e Tratalias, 0 a 0.

Pallone

La Monteponi per il
Grande successo per

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT