21 May, 2022
HomeRegioneEnti localiL’assessore degli Enti locali rassicura i sindacati: «Nel processo di riforma tuteleremo i dipendenti e i servizi».

L’assessore degli Enti locali rassicura i sindacati: «Nel processo di riforma tuteleremo i dipendenti e i servizi».

L’assessore regionale degli Enti locali, Cristiano Erriu, ha incontrato questa mattina le segreterie regionali di Cgil, Cisl e Uil. Al centro del confronto, la riforma degli Enti locali.
«Il disegno di legge 176 sulla Riforma degli enti locali – ha detto Erriu ai sindacati – mira a garantire e rafforzare il principio di sostenibilità finanziaria in maniera tale da consentire la tutela dei circa 400 tra lavoratori dipendenti, precari di lungo e breve periodo e coloro che operano nelle società in house delle Province, durante il delicato passaggio di riallocazione del personale e delle funzioni.»
«È necessario che Unioni di Comuni, Comuni e città metropolitana siano messi nelle condizioni di disporre delle risorse necessarie per gestire le funzioni assegnate – ha aggiunto l’assessore degli Enti locali – vogliamo dare un segnale chiaro ed efficace ai lavoratori e ai cittadini utenti e fruitori dei servizi: la salvaguardia del lavoro non è e non può essere messa in discussione, così come i servizi.».
Circa la necessità di attuare processi di mobilità e trasferimento dei servizi, e l’individuazione degli stessi spazi fisici nei quali trasferire i dipendenti, l’assessore Erriu ha preannunciato la prossima presentazione di un disegno di legge in materia di riallocazione delle funzioni, elaborato a seguito delle risultanze dell’Osservatorio. «E’ importante che i due provvedimenti vengano approvati a breve distanza, e credo che anche da parte del Consiglio regionale ci sia la medesima comunione d’intenti per arrivare a una quadratura delle esigenze d’insieme – ha proseguito Cristiano Erriu – tra la ricognizione del personale, che dovrà avere competenze e professionalità specifiche, la salvaguardia dei livelli contrattuali e il reperimento delle risorse per garantire il lavoro e i servizi ai cittadini».
Cristiano Erriu 07
POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Ignazio Locci (Sulky
A Firenze esordio da

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT