8 December, 2021
HomeSanitàIl gruppo consiliare Sovranità, Democrazia e Lavoro, ha presentato una mozione in Consiglio regionale con la quale chiede le Brest Unit a Sassari e Nuoro.

Il gruppo consiliare Sovranità, Democrazia e Lavoro, ha presentato una mozione in Consiglio regionale con la quale chiede le Brest Unit a Sassari e Nuoro.

[bing_translator]

Il gruppo consiliare Sovranità, Democrazia e Lavoro, ha presentato una mozione in Consiglio regionale (primo firmatario il presidente del gruppo, Roberto Desini) con cui chiede alla Giunta e all’assessorato dell’Igiene e Sanità e Assistenza sociale, l’avvio del processo di accreditamento e certificazione, secondo i criteri dell’Eusoma, della Breast unit di riferimento per il territorio regionale sardo presso il P.O. Oncologico di Cagliari, e l’istituzione di altre due Brest unit in Sardegna, una presso l’AOU di Sassari e una presso il polo ospedaliero di Nuoro.

La mozione, sottoscritta da tutti i consiglieri regionali del gruppo Sdl (Roberto Desini, Anna Maria Busia, Augusto Cherchi, Gianfranco Congiu, Piermario Manca e Alessandro Unali, pone alla base della richiesta un’accurata analisi sull’incidenza del carcinoma alla mammella in Sardegna, sulle strutture isolane che già operano con successo nell’ambito della suddetta patologia, e sulla necessità di garantire a tutti i cittadini sardi, in qualunque area geografica dell’Isola, un’adeguata assistenza sanitaria.

Approvati gli indiri
L'assessore dell'Agr

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT