19 May, 2024
HomeSanitàIgnazio Locci (FI) critica il commissario della Asl 7 sulla procedura di trasferimento dei pazienti tra le strutture sanitarie di Iglesias.

Ignazio Locci (FI) critica il commissario della Asl 7 sulla procedura di trasferimento dei pazienti tra le strutture sanitarie di Iglesias.

[bing_translator]

CTO Iglesias 1 copia

«Forse è il caso che il commissario straordinario della Asl 7, Antonio Onnis, metta da parte la frenesia e l’eccesso di zelo che contraddistinguono la sua personale rivoluzione del sistema sanitario del Sulcis Iglesiente. Il trasferimento dei pazienti tra le strutture sanitarie di Iglesias (quello che ancora resta dopo la mannaia del Commissario), avvenuto senza il rispetto delle procedure richieste dalla normativa (così come sottolineato con una nota del dirigente dell’assessorato della Sanità), sono un atto gravissimo, che la dice lunga sull’operato di Onnis. È inaccettabile che la Asl 7 non abbia atteso l’iter procedurale prima di proseguire con lo spostamento dei pazienti, che non sono reparti e attrezzature, bensì esseri umani.»

Lo scrive, in una nota, Ignazio Locci, consigliere regionale del gruppo di Forza Italia Sardegna.

L'assessorato dell'A
Venerdì 29 aprile,

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT