22 June, 2021
HomeSportRitornano i campionati di calcio e il Carbonia rilancia la sfida al Samassi e alle altre grandi del girone di Promozione.

Ritornano i campionati di calcio e il Carbonia rilancia la sfida al Samassi e alle altre grandi del girone di Promozione.

[bing_translator]

Terminata la pausa di Natale e fine anno, ritornano i campionati di calcio dilettantistici e la Promozione propone le partite della 13ª giornata del girone d’andata. La capolista Samassi difende il primato contro un avversario insidioso, la San Marco di Assemini, e il Carbonia, primo inseguitore a due punti di distanza, sul campo del Sant’Elena, a Quartu, cerca il colpo grosso per approfittare di un eventuale passo falso della prima rivale in classifica e ritornare al comando. La squadra di Andrea Marongiu ha il morale a mille per l’eccellente posizione di classifica con la quale ha chiuso il 2016 e, indirettamente, per le splendide vittorie ottenute dai suoi giovani nella Coppa Santa Barbara e nella Coppa Capodanno.

Scontro che promette spettacolo è quello tra Seulo 2010 (privo di Riccardo Milia, squalificato) e Guspini Terralba (reduce dalla bella prova fornita nell’amichevole di metà settimana con il Cagliari), mentre l’Arbus ospita un Quartu 2000 in crescita dopo il disastroso avvio di stagione.

La Monteponi è a un punto di svolta della stagione, fin qui assai negativa. A Siliqua, contro la squadra dell’ex Vittorio Corsini, in una sfida salvezza dall’esito incertissimo, si gioca probabilmente presente e futuro e, in caso di sconfitta, potrebbe finire in discussione la panchina di Franco Fiori, arrivato alcune settimane fa per sostituire Titti Podda.

Chi vive un periodo felicissimo e punta ad allungarlo ulteriormente è il Carloforte di Tony Poma, nel match casalingo con la Villacidrese. Una vittoria per il Carloforte costituirebbe un passo in avanti quasi decisivo nel cammino verso la salvezza.

Completano il programma della giornata, le partite Tharros-Selargius e Barisardo-Frassinetti Elmas.

La 13ª giornata di andata del girone B del campionato di Promozione regionale, propone le seguenti partite:

Cortoghiana-Atletico Villaperuccio, Andromeda-Villamassargia, Atletico Narcao-Guasila, Europa 2008 Domusnovas-Senorbì, Gergei-Sadali, Seui Arcueri-Libertas Barumini e Virtus Villamar-Fermassenti.

Il girone C del campionato di Seconda categoria, infine, iniziera’ il girone di ritorno domenica 15 gennaio, con le seguenti partite:

Teulada-Is Urigus, Iglesias-Isola di Sant’Antioco, Gonnesa-Musei, Atletico Masainas-Perdaxius, Acquacadda Nuxis-Santa Barbara Bacu Abis e, infine, Antiochense 2013-Santadi.

Andrea Marongiu, allenatore del Carbonia.

Andrea Marongiu, allenatore del Carbonia.

 

 

La Dinamo si rituffa
L'Automek Calasetta

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT