18 May, 2022
HomeSpettacoloEventiIl simbolo dei telecronisti italiani, Fabio Caressa, intervista il mito della vela mondiale, Denis Conner, venerdì al Waterfront di Porto Cervo.

Il simbolo dei telecronisti italiani, Fabio Caressa, intervista il mito della vela mondiale, Denis Conner, venerdì al Waterfront di Porto Cervo.

[bing_translator]

Il simbolo dei telecronisti italiani intervista il mito della vela mondiale, la voce più famosa del calcio incontra il più virtuoso interprete del linguaggio dei venti: Fabio Caressa e Dennis Conner, saranno loro i protagonisti dell’evento di venerdì 20 luglio, dalle 19,30, al Waterfront di Porto Cervo. Fabio Caressa racconterà l’epopea sportiva di un fuoriclasse della vela, Dennis Conner, americano di San Diego il cui mito nasce nel 1974, quando conquista la sua prima Coppa America come timoniere di partenza (a bordo di Corageous). Dal 1980 lega la sua carriera, in modo indissolubile, all’America’s Cup: da skipper, la vince nell’80 con Freedom, la perde nell’83 su Liberty e va a riprendersela in Australia, con Stars&Stripes, quattro anni dopo. E sempre a bordo del catamarano Stars&Stripes, nel 1988 difende la Coppa contro i neozelandesi. Un palmares da urlo: le 4 vittorie nel più famoso trofeo internazionale, due giri del mondo, un oro ai mondiali Etchelles e un bronzo olimpico Tempest. Fabio Caressa e Dennis Conner saranno gli attori di un momento di racconto e intrattenimento durante il quale il grande velista svelerà i suoi innumerevoli aneddoti sportivi, partendo dal suo famoso motto “No excuse to lose”. Cos’era l’America’s Cup vent’anni fa? Cosa è cambiato e cosa sta mutando oggi nella vela? Dennis Conner guarderà oltre l’orizzonte di questo affascinante sport.

L’attesissimo appuntamento del ricco palinsesto di eventi di Waterfront – che andrà in scena fino al prossimo 8 settembre – rientra nel concept denominato ICONIC TALES, interviste che si svolgono con la formula del background entertainment – in un’atmosfera da dietro le quinte intima e coinvolgente conduttore e ospite si scambiano i ruoli presentandosi al pubblico nella loro veste più naturale e spontanea – e che ruotano intorno a quattro grandi temi: Taste, Music, Innovation e Active. Rivivere emozioni del passato e anticipare le nuove tendenze, in una costante ricerca di interesse per un pubblico competente ed appassionato.

Il progetto, commissionato da Smeralda Holding a Filmmaster Events – che nasce per incrementare qualitativamente l’offerta di intrattenimento della Costa Smeralda – oltre a ospitare le più grandi firme del lusso internazionale, sarà un “palcoscenico di idee e contenuti” con una fruizione del tutto gratuita e un programma molto intenso che coinvolgerà scrittori, personaggi dello spettacolo, sportivi, artisti italiani e stranieri. Tra i prossimi eventi previsti : il 2 agosto, Joe Bastianich e Mario Hofferer; 12 agosto Beppe Severgnini e Karim Rachid; 23 agosto Fabio Caressa e Gianluca Vialli; 27 agosto Neri Marcorè e Paolo Fresu e 8 settembre Joe Bastianich con Cristina Bowerman.

Disegnate dal raffinato design dell’architetto Gio Pagani le eleganti strutture di Waterfront Costa Smeralda costeggiano il molo del Porto Vecchio, lungo l’ormeggio degli yacht fino al ristorante “Quattro Passi al Pescatore”: l’area è composta da 10 pop-up store, 5 piazze espositive, il cocktail bar e lounge Nikki Beach e un palco per le esibizioni. Waterfront è il luogo ideale dove trascorrere qualche piacevole ora di relax o l’intera serata assistendo a uno degli spettacoli del programma estivo.

Verrà presentata gi
Gianluigi Rubiu (Udc

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT