1 July, 2022
HomeRegioneEnti localiGenti Noa attacca la Giunta Locci sugli interventi per il rifacimento del look del corso Vittorio Emanuele.

Genti Noa attacca la Giunta Locci sugli interventi per il rifacimento del look del corso Vittorio Emanuele.

[bing_translator]

Nuova dura critica del gruppo consiliare di minoranza “Genti Noa” alla Giunta comunale di Sant’Antioco guidata dal sindaco Ignazio Locci, questa volta sugli interventi per il rifacimento del look del corso Vittorio Emanuele.

«Oggi quello che rimane degli impegni presi con i cittadini il 26 luglio 2017 sono solo le parole perse nel vuoto – attacca Genti Noa -. Basta farsi una breve passeggiata per rendersi conto dello stato di abbandono del centro antiochense: i rami degli alberi entrano quasi dentro le case, creando una scura ombra, accompagnata da un’illuminazione insufficiente, che rende ancora più cupo il viale. Ancora più preoccupante l’igiene pubblica. E’, infatti, noto a tutti che l’abbandono del viale, sommato ad una disinfestazione inesistente, ha fatto proliferare diverse colonie di ratti, i quali scorrazzano da un albero all’altro, o da un cavo all’altro degli impianti elettrici esterni. Il pavimento appare perennemente lurido. In sostanza, una situazione davvero preoccupante.»

«Crediamo che in tutte le zone il decoro e l’igiene debbano essere sempre garantiti, a maggior ragione se si tratta del centro turistico e commerciale – aggiunge Genti Noa -. Abbiamo necessità di dare fascino e lustro al nostro paese e di sostenere, con azioni di abbellimento e di decoro, le attività commerciali che investono nel nostro territorio. Non possiamo continuare a far finta di nulla.»

«Non vorremmo arrivare a pensare che i video di propaganda siano solo la classica gazzosa del momento – conclude Genti Noa -. Dopo che la agiti, perde tutte le bollicine!»

Il disco della 20ª
Emanuele Cani (Pd):

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT