13 June, 2021
HomeAmbienteAngelo Cremone: «Dopo il M5S, ecco le Sardine, un’altra invenzione pronta ad ubriacare la politica»

Angelo Cremone: «Dopo il M5S, ecco le Sardine, un’altra invenzione pronta ad ubriacare la politica»

[bing_translator]

Il leader dell’associazione “Sardegna pulita”, Angelo Cremone, ha presentato il nuovo logo che caratterizza il movimento, da cui si evincono con estrema chiarezza «le finalità che sono parte fondamentale per un’azione rivolta non solo al clima ma anche all’aspetto politico, chiamato ad un impegno concreto e costruttivo».
«Dopo le Stelle Cadenti di Grillo, che in Sardegna, facendo credere ai Sardi, la nascita di una Rivoluzione Culturale, carpendo ad essi il 43% dei consensi alle Politiche – attacca Angelo Cremone –, ecco un’altra invenzione pronta ad ubriacare la politica, a distrarre nuovamente e a loro danno, i Sardi: le Sardine.»
«Sardine per fare che cosa? Per non dire No alla metanizzazione della Sardegna, super affare tanto caro ai sindacati CGIL, CISL, UIL e, soprattutto, al PD? Per non dire No ai Depositi Costieri del Gas, apprezzati dal PD, compreso il rigassificatore a Giorgino? Per non dire No all’affare 5G, voluto da Pigliaru e tutto il PD? Per non dire No agli inquinatori – Saras, Fluorsid, Inceneritore – produttori di Polveri Sottili nocive alla Salute? Per non dire No a fabbrica di bombe, centrali a carbone e servitù militari, attività tanto care al PD?», chiede Angelo Cremone.
«”Sardegna pulita” è nata per unire i Sardi tutti, per un progetto comune, per un “Nuovo Modello di Sviluppo” chiaro pulito e trasparente, contro l’ennesima distrazione di massa – conclude Angelo Cremone -, questo è un richiamo affinché ci sia una presa di coscienza da parte e della politica e delle istituzioni che sono sollecitate ad un impegno maggiore, per dare risposte concrete a quanti aspettano un’inversione di marcia per il bene comune.»
Armando Cusa
POST TAGS:
FOLLOW US ON:
La Monteponi, beffat
Il Consiglio regiona

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT