22 June, 2021
HomeDifesaForze ArmateDue iniziative di solidarietà dell’Arma dei Carabinieri alla Caritas diocesana di Iglesias

Due iniziative di solidarietà dell’Arma dei Carabinieri alla Caritas diocesana di Iglesias

[bing_translator]

L’Arma dei Carabinieri, da sempre attenta e vicina alle esigenze delle “Comunità locali” e nell’attuale contesto emergenziale determinato dal particolare scenario che si è venuto a creare a seguito dell’emergenza del Covid-19, attraverso la sinergia messa in campo tra il Comando provinciale di Cagliari e la Scuola allievi di Iglesias, in questi giorni fornirà una concreta collaborazione alla Caritas diocesana di Iglesias che si è sviluppata in due distinte iniziative:

  • sabato scorso sono stati messi a disposizione della Caritas personale e mezzi della Scuola allievi e del Comando provinciale di Cagliari, che hanno contribuito a trasportare dai punti di raccolta di Cagliari e Iglesias alle varie sedi della Caritas e ai centri di raccolta delle Parrocchie della Provincia, numerose derrate alimentari e beni di prima necessità che fanno parte del cosiddetto “Emporio della Solidarietà”, un servizio dedicato alle famiglie e alle persone meno abbienti del territorio che, già in difficoltà, sono state ulteriormente colpite dalle misure contenitive e restrittive messe in atto a seguito del Covid-19;
  • oggi pomeriggio, sempre il personale dell’Arma, ha concorso concretamente, attraverso una “donazione su base volontaria”, organizzata a entrambi i Reparti e tesa alla raccolta di generi di prima necessità (derrate alimentari, beni destinati alla prima infanzia, ecc.), che sono stati acquistati e successivamente verranno donati e consegnati presso l’“Emporio della Solidarietà” presente a Iglesias.

L’iniziativa rientra in una più ampia e vasta collaborazione tra i Reparti addestrativi e territoriali della “Benemerita” e che ha visto e vede tutt’oggi la Scuola ed il Comando provinciale sempre in prima linea nella solidarietà e nell’aiuto alla popolazione della provincia di Cagliari. Solidarietà ed aiuto che si sono manifestati ad esempio, le scorse settimane, anche attraverso la distribuzione di materiale informatico agli studenti di tutta la Provincia (30 Tablet, 25 PC e 18 Sim Card Dati), tramite la consegna presso le abitazioni degli alunni, su richiesta dei Presidi dell’Istituto di Istruzione Superiore “Azuni”, dell’Istituto Comprensivo Statale di via Stoccolma e del Liceo Scientifico Statale “Pacinotti” di Cagliari. Tale ulteriore iniziativa ha permesso, nel difficoltoso periodo del Lockdown, di consentire ad oltre 70 studenti di poter seguire le lezioni a distanza, svolte dai rispettivi docenti, e di potersi, altresì, preparare per gli imminenti esami che a breve dovranno sostenere.

 

 

FOLLOW US ON:
Il Comitato di quart
Guglielmo Gambardell

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT