24 September, 2021
HomeSocialeIntegrazione socialeFinalmente una buona notizia per le centinaia di lavoratori sardi che usufruiscono degli assegni di mobilità in deroga

Finalmente una buona notizia per le centinaia di lavoratori sardi che usufruiscono degli assegni di mobilità in deroga

«Passa nel Sostegni bis un emendamento importante per i lavoratori ex Alcoa di Portovesme, con cui si potrà incrementare l’indennità di mobilità per i lavoratori in terza e quarta proroga. Tenevo molto a correggere questa ingiustizia nei confronti di lavoratori vittime di meccanismi che non tengono conto della realtà delle vite delle famiglie.»

Lo ha annunciato la presidente della commissione Lavoro della Camera Romina Mura (del Partito democratico), riferendosi al suo emendamento al disegno di legge Sostegni bis che stanzia mezzo milione di euro per disapplicare le riduzioni degli importi dell’assegno di mobilità in deroga, nei casi di terza e quarta proroga, che interessano molti lavoratori impiegati nel circuito dell’alluminio nella località di Portovesme in Sardegna.

«Queste risorse potranno dare un po’ di fiato ai lavoratori per il 2021 maaggiunge Romina Mura, che era stata in visita al territorio del polo industriale di Portovesme  lo scorso maggioil nostro obiettivo è superare i sussidi per far ripartire l’industria e l’occupazione. Dunque, sul Sulcis c’è un impegno che continua.»

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
La Giunta approva il
E’ stata una serat

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT