28 September, 2021
HomeLavoroLa CISL FP ha proclamato lo stato di agitazione dei lavoratori della Società Cooperativa solidarietà di Domusnovas

La CISL FP ha proclamato lo stato di agitazione dei lavoratori della Società Cooperativa solidarietà di Domusnovas

La CISL FP ha proclamato lo stato di agitazione dei lavoratori della Società Cooperativa solidarietà di Domusnovas, che ormai da anni lamentano il cronico ritardo con cui ricevono le retribuzioni, ad oggi gli stessi devono ancora ricevere le mensilità del mese di maggio e giugno c.a. e l’ultimo stipendio, saldato il 16 di giugno 2021, era relativo alla mensilità di aprile 2021. Inoltre ad oggi non si ha nessuna notizia di quando gli stessi potranno ricevere quanto loro dovuto. Questo personale, non riesce a far fronte ai numerosi adempimenti fiscali la cui scadenza è prevista durante il mese corrente quali: (mutui – scadenza semestrale, tasse ed imposte nazionali e locali, ecc.), ha chiesto alla segreteria della CISL Funzione pubblica. di attivare le procedere di legge necessarie che consentano la manifestazione della loro insoddisfazione e la tutela dei propri diritti contrattuali.

La CISL FP per queste ragioni, ferme restando le prerogative personali di ciascuno degli interessati di adire per vie legali per i danni patrimoniali subiti e l’aggravio di spese,  ha proclamato lo stato di agitazione del personale della Società Cooperativa Solidarietà impiegato presso i servizi resi nel Sulcis iglesiente.

FOLLOW US ON:
UniCredit: continuan

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT