24 October, 2021
HomeSpettacoloCinemaDomani a Carbonia Californie, film rivelazione a Venezia, nell’ultima giornata di How to Film the World, la rassegna biennale del Carbonia Film Festival

Domani a Carbonia Californie, film rivelazione a Venezia, nell’ultima giornata di How to Film the World, la rassegna biennale del Carbonia Film Festival

Ultima giornata di spettacoli e proiezioni, domani domenica 10 ottobre, per How to Film the World, la rassegna biennale del Carbonia Film Festival organizzata Centro Servizi Culturali Carbonia dellaSocietà Umanitaria per la direzione artistica di Francesco Giai Via.

Per la chiusura dell’edizione 2021 un calendario fittissimo con appuntamenti molto attesi, a partire dalle prime immagini di Chemical Brothers, il nuovo lavoro di Massimiliano Mazzotta sulle conseguenze della produzione e dell’utilizzo del fluoro a livello industriale. Un racconto che coinvolge l’impatto della Fluorsid sul territorio sardo e non solo. Appuntamento alle 16.00, al Cine-Teatro Centrale di piazza Roma, quando il regista incontrerà il pubblico in sala.

A seguire tocca invece a Stefano Cau, giovane filmmaker isolano che presenta il suo Issa, la storia di un piccolo paese spopolato che ritrova la speranza grazie a una ragazza che sta per mettere al mondo un figlio.

Alle 17.00 si prosegue con Californie, film rivelazione alle Giornate degli Autori all’ultimo festival di Venezia dove si è aggiudicato il Label Europa Cinemase il premio per la migliore sceneggiatura. Saranno a Carbonia i registi Alessandro Cassigoli e Casey Kauffman per accompagnare un film molto particolare, girato nell’arco di 5 anni, che racconta di una ragazzina originaria del Marocco e trapiantata a Torre Annunziata. Una storia di formazione in cui la protagonista, interpretata dalla sorprendente Khadija Jaafari, si confronta con la costruzione della propria identità e la ricerca del suo posto nel mondo.

Infine, sipario sul festival alle 20.00, quando il cantante degli Ex Otago Max Collini sarà protagonista di Hai paura dell’indie?, uno spettacolo post teatrale che smonta e rimonta testi e temi iconici di quello che oggi è a tutti gli effetti il nuovo pop italiano.

 

Oggi 22 allievi cara
In Sardegna nelle ul

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT