5 July, 2022
HomePoliticaAmmortizzatori socialiMobilità in deroga: ok alle modifiche proposte dalla presidente Romina Mura in commissione Lavoro, ora il testo passa all’esame di Camera e Senato

Mobilità in deroga: ok alle modifiche proposte dalla presidente Romina Mura in commissione Lavoro, ora il testo passa all’esame di Camera e Senato

Un importante passo in avanti verso la modifica delle norme sulla mobilità in deroga per i lavoratori che operano nelle aree di crisi industriale complessa di Portovesme e Porto Torres è stato compiuto nella commissione Lavoro della Camera dei deputati, con l’approvazione del testo proposto dalla presidente Romina Mura, esponente del Partito democratico.

L’articolo 9, comma 8-bis, introdotto in sede referente, stanzia ulteriori risorse, pari a 2 milioni di euro per il 2022, come limite massimo di spesa, per la copertura degli oneri derivanti dall’applicazione della norma che, con riferimento al periodo dal 1° febbraio 2021 al 31 dicembre 2021, prevede che non si applichi la riduzione, inerente ai casi  di proroghe successive alla seconda, dell’importo del trattamento di mobilità in deroga riconosciuto in favore dei lavoratori che operano in un’area di crisi industriale complessa, in possesso di determinati requisiti. Queste risorse, per il 2022, limite massino di spesa, si aggiungono a quelle già previste per il 2021 (anch’esse configurate come limite massimo di spesa) dall’articolo 30, comma e-bis, del D.L 73/2021 – su cui interviene il comma in esame – e pari a 500.000 euro.

Il testo passa ora all’esame della Camera e del Senato, per la definitiva approvazione.

 

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Sono 1.355 i nuovi p
Scontro salvezza Car

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT