30 September, 2022
HomeSpettacoloL’Iglesias Buskers Festival ha riscosso un successo oltre ogni più ottimistica previsione – di Nadia Pische

L’Iglesias Buskers Festival ha riscosso un successo oltre ogni più ottimistica previsione – di Nadia Pische

Full immersion per tre lunghe serate, proseguite sino a notte tarda, ad Iglesias, nello spettacolare mondo delle arti circensi contemporanee nazionali ed estere. Dal 17 al 19 luglio il centro storico, piazza la Marmora e piazza Sella, sono state letteralmente invase dalla manifestazione “Iglesias Buskers Festival Internazionale artisti di strada circo Contemporaneo”. Organizzato dall’associazione culturale Vainscena, sotto la direzione di Alberto Pisu, in collaborazione con il comune di Iglesias e la Fondazione di Sardegna, l’evento si è rivelato un grande successo che, oltre ad incantare i piccoli, ha letteralmente rapito anche gli adulti, facendoli tornare bambini.

Colorati, accattivanti, spumeggianti, più di 50 gli artisti di strada che hanno intrattenuto e coinvolto tantissime famiglie presenti all’evento. Un’occasione imperdibile, per divertirsi che in tanti hanno colto al volo, spettacoli gratuiti capaci di stupire con performance di giocoleria, magia, curiosità, acrobazie e volteggi a cielo aperto, con innumerevoli applausi e cori di incoraggiamento. Dalle divertenti gags del duo Lucchettino ai burattini ideati ed animati da Francisco Obregon; da Sofia splendida diva di gommapiuma, al Palombaro mago delle bolle; dal Trio Wise Fool delle splendide e bravissime acrobate a Mister Bang, un clown fuori dal comune, da mister David e la sua magia, al burattinaio dalle doti incredibili Bence Sorkadi per elencarne alcuni… Tutti, nessuno escluso, hanno dato il meglio di sé facendo divertire e coinvolgendo nelle loro spettacolo grandi e piccini.

Una prima edizione che ha portato il buon umore dopo un lungo periodo di “astinenza” dal divertimento nelle piazze che ci si auspica non debba mancare mai più. Appuntamento alla prossima edizione, dove sarà possibile immergersi in un’atmosfera fantastica, magica ed irreale, che anche se effimera, rimarrà per sempre nei ricordi di un’estate finalmente “normale”.

Nadia Pische

A Iglesias sono iniz
Domani, venerdì 22

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT