10 August, 2022
HomeSpettacoloFesteA distanza di 17 giorni da Margherita Babich, la RSA di Nuxis sabato 30 luglio ha festeggiato un’altra centenaria: Iolanda Massa

A distanza di 17 giorni da Margherita Babich, la RSA di Nuxis sabato 30 luglio ha festeggiato un’altra centenaria: Iolanda Massa

A distanza di 17 giorni da Margherita Babich, che il 13 luglio ha compiuto 101 anni, la RSA di Nuxis sabato 30 luglio ha festeggiato un’altra centenaria: Iolanda Massa.

Iolanda Massa era raggiante e felice per la sorpresa inaspettata. Dopo aver sentito telefonicamente i figli e nipoti, ha fatto festa insieme a coloro che ormai da tanti anni sono diventati il suo punto fermo: la sua seconda famiglia.
Tutti gli operatori in turno e gli ospiti della residenza, emozionati, hanno condiviso con lei questo giorno speciale.
Iolanda Massa è la sesta di otto figli, nata a Gonnesa, trasferitasi con la famiglia negli anni ’50 ad Alessandria, per poi tornare successivamente nel suo Sulcis.
Ha sempre avuto molta dedizione per la famiglia e per la Chiesa. E’ sempre stata una donna molto elegante nel vestire e nei modi di essere, molto curata ed appassionata di ricamo e cucito.
Un carattere dolce, molto riservata nella sua vita privata, cortese e sempre gentile con il prossimo.

Nonna Iolanda, infatti, si è sempre contraddistinta per la sua dolcezza e cordialità.
E’ arrivata in RSA una decina di anni fa, si è ambientata da subito e ha conquistato tutti con la sua grazia e educazione.
E’ sempre molto attenta e precisa nello scegliere gli indumenti di suo gradimento.
Non rinuncia mai al caffè e lo assapora sempre con gusto.
Ha sempre una parola dolce per tutti, anche quando le giornate per lei sono meno colorate.
Durante questa sua decennale permanenza nella residenza, il suo essere riservata e taciturna, ha lasciato posto ad una nuova Iolanda più socievole e con quel pizzico di ironia che alla sua veneranda età fa bene all’anima.
«Il sorriso di una nonna è un tesoro da custodire tra le più grandi ricchezze, e tu cara Iolanda, ci insegni ogni giorno che arrivare ai 100 col sorriso è un buon motivo per godere di ogni momento che la vita ci regalaè il messaggio per Iolanda che arriva dalla RSA di Nuxis -. Ancora una volta la RSA Sant’ Elia di Nuxis, con orgoglio ed immenso affetto ti augura un BUON COMPLEANNO!»

Sono terminati i lav
Il Sulcis Iglesiente

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT