9 August, 2022
HomePosts Tagged "Margherita Babich"

A distanza di 17 giorni da Margherita Babich, che il 13 luglio ha compiuto 101 anni, la RSA di Nuxis sabato 30 luglio ha festeggiato un’altra centenaria: Iolanda Massa.

Iolanda Massa era raggiante e felice per la sorpresa inaspettata. Dopo aver sentito telefonicamente i figli e nipoti, ha fatto festa insieme a coloro che ormai da tanti anni sono diventati il suo punto fermo: la sua seconda famiglia.
Tutti gli operatori in turno e gli ospiti della residenza, emozionati, hanno condiviso con lei questo giorno speciale.
Iolanda Massa è la sesta di otto figli, nata a Gonnesa, trasferitasi con la famiglia negli anni ’50 ad Alessandria, per poi tornare successivamente nel suo Sulcis.
Ha sempre avuto molta dedizione per la famiglia e per la Chiesa. E’ sempre stata una donna molto elegante nel vestire e nei modi di essere, molto curata ed appassionata di ricamo e cucito.
Un carattere dolce, molto riservata nella sua vita privata, cortese e sempre gentile con il prossimo.

Nonna Iolanda, infatti, si è sempre contraddistinta per la sua dolcezza e cordialità.
E’ arrivata in RSA una decina di anni fa, si è ambientata da subito e ha conquistato tutti con la sua grazia e educazione.
E’ sempre molto attenta e precisa nello scegliere gli indumenti di suo gradimento.
Non rinuncia mai al caffè e lo assapora sempre con gusto.
Ha sempre una parola dolce per tutti, anche quando le giornate per lei sono meno colorate.
Durante questa sua decennale permanenza nella residenza, il suo essere riservata e taciturna, ha lasciato posto ad una nuova Iolanda più socievole e con quel pizzico di ironia che alla sua veneranda età fa bene all’anima.
«Il sorriso di una nonna è un tesoro da custodire tra le più grandi ricchezze, e tu cara Iolanda, ci insegni ogni giorno che arrivare ai 100 col sorriso è un buon motivo per godere di ogni momento che la vita ci regalaè il messaggio per Iolanda che arriva dalla RSA di Nuxis -. Ancora una volta la RSA Sant’ Elia di Nuxis, con orgoglio ed immenso affetto ti augura un BUON COMPLEANNO!»

La reginetta della RSA Sant’Elia di Nuxis si chiama Margherita Babich. E’ nata il 13/07/1921 a Fiume, in Croazia, da mamma Maria e papà Giovanni. La sua è stata una rosea infanzia: tra i suoi ricordi più cari ci sono quelli da ballerina di danza classica, prima della classe.

Margherita aveva un sogno: danzare nei palchi dei teatri. All’età di 9/10 anni vinse la selezione per una delle accademie di danza più illustri di Milano, ma essendo troppo piccola i genitori non si sentirono pronti per lasciarla andare.

Margherita amava la matematica e, dopo aver conseguito le licenze elementari e medie, si diplomò come ragioniera ed incominciò a lavorare come impiegata comunale in Croazia. Nonostante il periodo non fosse dei più semplici, correvano gli anni ‘40 e la guerra dilagava, Margherita non si è mai persa d’animo e ha continuato ad inseguire i suoi sogni e gli obiettivi con determinazione e sacrificio.

Da giovanissima conobbe il suo futuro marito al ballo, come nelle favole. Dopo un anno di conoscenza si fidanzò ufficialmente in casa con una festa tra le famiglie.

Il suo amato le regalò come pegno un fantastico anello, il più bello che avesse mai visto prima d’ora! Purtroppo, in seguito, durante il periodo della guerra, questo le fu rubato e lei ci stette davvero male.

All’età di 18 anni, Margherita convolò a nozze, a 19 nacque il suo primogenito Ennio e, dopo qualche anno, il piccolo di casa Sergio.

Nonna Margherita vive da qualche anno nella Residenza Sanitaria di Nuxis. E’ una donna meravigliosa piena di sorprese, il suo essere forte, risoluta e fiera è un esempio di vita per tutti gli operatori che ogni giorno la assistono e la supportano. Fortunatamente, vista l’età, è ancora autonoma nelle attività, mangia da sola e sa scegliere ciò che è di suo gradimento.

I suoi occhi azzurri come il cielo raccontano la vita di chi per davvero ha vissuto intensamente, lei racconta…, è un fiume di ricordi, di parole, riesce a trasportare chiunque l’ascolti nel suo meraviglioso mondo.

La sua intelligenza, la sua schiettezza, insegnano a tutti che la vita è bella sempre, che vale la pena di essere vissuta con i se e con i ma…

Il 13 luglio 2022 alla RSA Sant’Elia di Nuxis è stato festeggiato il suo 101° compleanno, 101 bellissime primavere. E’ stata festeggiata, in modo virtuale (visto e considerato le attuali restrizioni imposte dal Covid-19) anche insieme alla sua famiglia, tramite la videochiamata.

Lei, meravigliosa con la sua corona, emozionata per la sorpresa, ha sorriso tutto il tempo, i suoi occhi azzurro cielo hanno regalato a tutti i presenti ancora una volta un’emozione unica.

«Nonna Margherita grazie per tutto ciò che ogni giorno continui a regalare e per i tuoi insegnamenti preziosi –  è stato il messaggio ricevuto da tutti alla RSA Sant’Elia di Nuxis -. BUON COMPLEANNO REGINETTA DEL NOSTRO CUORE!»