25 May, 2024
HomeSanitàMaria Laura Orrù (Possibile): «La paralisi amministrativa si traduce in disservizi sanitari gravissimi e mancate prestazioni»

Maria Laura Orrù (Possibile): «La paralisi amministrativa si traduce in disservizi sanitari gravissimi e mancate prestazioni»

«Se qualcuno pensa che la paralisi che riguarda la gran parte degli apparati della Regione abbia conseguenze solo interne alle strutture si sbaglia di grosso! È una paralisi che esonda dagli uffici e a cascata si riverbera sulle strutture periferiche causando gravi disservizi per i cittadini e i pazienti che si vedono negate prestazioni fino al giorno prima garantite!»
È quanto afferma in una nota la consigliera regionale di Possibile dell’Alleanza rosso verde, Maria Laura Orrù.
«L’ultima vicenda registrata è quella che riguarda i pazienti del Sirai di Carbonia e del CTO
di Iglesiasaggiunge Maria Laura Orrù stiamo parlando di pazienti con gravi patologie come i tumori che si vedono improvvisamente negati i prelievi di tessuto per gli esami istologici a causa della “mancata stipula di convenzioni con le altre ASL.»
«Lo scrive candidamente in una nota la direttrice dell’ASL di Carbonia rivolgendosi alle
strutture di degenza e ai servizi – sottolinea Maria Laura Orrù -. Vi pare normale che la ASL di Carbonia non abbia rinnovato per tempo la convenzione che regola le prestazioni di anatomia patologica con i presidi ospedalieri di Cagliari? Vi sembra sensato che i prelievi siamo sospesi fino alla sottoscrizione dell’accordo? Stiamo parlando di patologie che “corrono” e non aspettano i tempi di questa giunta nel caos e della paralisi dei suoi uffici.»
«Stiamo preparando al riguardo un’interrogazione e mi auguro che si trovi al più presto una
soluzione a questa situazione», conclude la consigliera Maria Laura Orrù.

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Il quindici e il ven
"Lapola Circus" doma

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT