17 June, 2021
HomePosts Tagged "Corrado Piras"

[bing_translator]

Ieri, nello stesso giorno in cui ha annunciato il nuovo tecnico, Fabio Piras, il Cortoghiana guidato dal presidente Corrado Piras ha definito la prima operazione di mercato in vista del prossimo campionato di Promozione regionale. Nicola Boi, 27 anni domani 6 luglio, torna protagonista in Promozione, dopo una stagione vissuta all’Isola di Sant’Antioco, in 2ª Categoria, scelta condizionata dagli impegni di lavoro.

Esterno difensivo di qualità e sicuro affidamento, Nicola Boi sarà sicuramente uno dei punti di forza del nuovo Cortoghiana che, da questi primi movimenti, sembra avere tutte le intenzioni di confermare quanto di buono fatto nella stagione 2019/2020, terminata anzitempo, dopo la 7ª giornata del girone di ritorno, per l’emergenza Coronavirus, con il settimo posto ed una semifinale di Coppa Italia.

 

[bing_translator]

Fabio Piras, 43 anni, è il nuovo allenatore del Cortoghiana. Il presidente Corrado Piras ha annunciato oggi la scelta della nuova guida tecnica, che arriva dopo la felice esperienza con Marco Farci, culminata con la promozione dalla Prima Categoria alla Promozione regionale e la brillante stagione appena conclusa con il settimo posto in campionato al momento delll’interruzione forzata causata dal Coronavirus e la semifinale della Coppa Italia (terminata con una sconfitta di misura casalinga ed un pareggio esterno nel doppio confronto con la Macomerese).
Fabio Piras arriva alla guida del Cortoghiana dopo la positiva anche se breve esperienza alla guida della Monteponi, iniziata alla prima giornata di ritorno, quando è subentrato al dimissionario Nicola Agus, con la squadra all’11° posto con 17 punti, conclusa alla settima giornata al 9° posto con 30 punti, con un bilancio di 13 punti in 7 partite, frutto di 4 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte, 14 goal realizzati e 6 subiti.

In precedenza, Fabio Piras aveva avuto una lunga esperienza con il Carbonia, prima da calciatore, poi da allenatore delle Giovanili e, infine, nella stagione 2018/2019, alla guida della prima squadra, con la quale ha ottenuto il terzo posto ed ha partecipato senza fortuna alla Coppa Primavera valida per i ripescaggi in Eccellenza, conclusa con un pareggio senza goal a Li Punti (poi ripescato) ed una sconfitta di misura, 4 a 3, ai tempi supplementari, nell’ormai inutile finalina per il 3° e 4° posto con il Thiesi.

L’arrivo di Fabio Piras costituisce il primo tassello del nuovo Cortoghiana, la cui struttura tecnica inizierà a prendere forma nelle prossime settimane.