19 August, 2022
HomePosts Tagged "Leonardo Teruggi"

[bing_translator]

Con un concerto che proporrà un approccio unico al tango, superando quello del passato, domani (domenica 27 agosto), a Calasetta, si conclude l’ottava edizione di “ARTango&jazz festival”, manifestazione organizzata dall’associazione Anton Stadler per esplorare il tango in tutte le sue sfaccettature.

L’appuntamento è alle 22.00 nella piazza della suggestiva Torre Sabauda con l’attesissima esibizione del Mosalini – Taruggi Quartet che proporrà il concerto “Chamyuio”.

Musiche scritte dal contrabbassista Leonardo Teruggi e da Juanjo Mosalini, bandoneonista argentino figlio d’arte e in questi giorni a Calasetta come maestro della terza edizione della Masterclass internazionale di bandoneon e prassi stilistica del tango ( inserita tra le iniziative di ARTango), “Chamuyo” vede distillare nel repertorio del quartetto le radici, i colori, gli accenti espressivi e ritmici del tango tradizionale per proporlo in una veste rinnovata, mostrando un’Argentina decisamente cosmopolita.

Accanto a Juanjo Mosalini e Leonardo Teruggi ci saranno Sébastien Surel (violino) e Romain Descharmes (pianoforte).

L’ingresso è libero e gratuito.

[bing_translator]

Masterclass di bandoneon, milonghe sotto le stelle, concerti di alcuni tra i più apprezzati rappresentanti di tango al mondo. Dal 22 al 27 agosto Calasetta ospita l’ottava edizione di “ARTango&jazz festival”, manifestazione organizzata dall’associazione culturale Anton Stadler, sotto la direzione artistica di Fabio Furìa, pensata  per esplorare il tango in tutte le sue sfaccettature. Per l’occasione arriverà per la prima volta in Sardegna il bandoneonista Juanjo Mosalini, erede della tradizione musicale argentina e interprete appassionato dei principali compositori dell’inizio del XXI secolo. 

Sarà lui il maestro a cui è affidata la conduzione della terza Masterclass internazionale di bandoneon e prassi stilistica del tango, realizzata in collaborazione con l’Accademia italiana del bandoneon, in programma dal 22 al 25 agosto nel Centro velico di Calasetta.

Oltre alla masterlcass, che richiamerà nel Sulcis iglesiente bandoneonisti da tutto il mondo desiderosi di affinare la propria tecnica con un grande maestro, giovedì 24 agosto alle 20.00 la manifestazione proporrà anche uno stage di tango per principianti ed intermedi, con i maestri Antonello Pateri e Lucia Fiorillo. E alle 21,30, nella terrazza del Museo d’arte contemporanea, i preziosi consigli dati durante la lezione potranno essere messi a frutto nella serata “Milonga sotto le stelle”. Sabato 26 agosto alle 22, sempre al Macc, a esibirisi saranno invece gli allievi della Masterclass internazionale di bandoneon. Mentre domenica 27 agosto (alle 22.00 nella suggestiva piazza della Torre Sabauda), la chiusura della rassegna è affidata al concerto “Chamuyo” che vedrà sul palco Juanjo Mosalini insieme al suo quartetto composto da Leonardo Teruggi (contrabbasso), Sébastien Surel (violino) e Romain Descharmes (pianoforte).