18 May, 2024
HomePosts Tagged "Veronica Medda"

[bing_translator]

E’ stata una sfilata del Carnevale da record quella che ieri ha regalato alla città di Iglesias un pomeriggio ed una serata di grande festa, allontanando per qualche ora i più dai problemi della vita quotidiana. Oltre duemila maschere e 21 tra carri e gruppi, alcuni dei quali provenienti dei Comuni del Sulcis Iglesiente e di altre province, hanno sfidato anche la leggera pioggia che per alcune decine di minuti è caduta sulla città, nel tratto compreso tra la via Torino e la piazza Sella. Dopo il grande successo registrato dalle ultime tre edizioni, anche quest’anno l’organizzazione della sfilata è stata cura del comitato Stardust Events nato dall’unione di tre associazioni sportive: l’Azzurra 2000 Ginnastica Artistica guidata da Rosa Orrù e Davide Colella, la D.N.A. Fitness & Dance New Age di Veronica Medda e le Milly’s Angels Dance & Fitness center di Milena Perra in collaborazione con il Gruppo Folk “Città di Iglesias”.

Al termine della sfilata, sul palco allestito in Piazza Sella, per alcune ore si è sviluppato uno spettacolo di laser con fiamme e air dance dinamici, presentato da Patrizia Pani, che ha coinvolto tutti i carri e gruppi partecipanti alla sfilata, in canti e balli e poi ancora musica con i Dj Mimmo Andrisani e Nicola Trentin.

Sulla scalinata di Piazza Sella, intanto, il Gruppo Folk “Città di Iglesias” come da tradizione ha bruciato “Norfieddu”, in uno dei momenti più significativi del Carnevale iglesiente 2018.

 

                   

[bing_translator]

Record di partecipanti con oltre 2.000 maschere e 20 carri e gruppi iscritti da diversi comuni della Sardegna al Carnevale iglesiente 2018. Dopo il successo delle ultime tre edizioni, anche quest’anno l’organizzazione della sfilata è a cura del comitato Stardust Events nato dall’unione di tre associazioni sportive: l’Azzurra 2000 Ginnastica Artistica guidata da Rosa Orrù e Davide Colella, la D.N.A.Fitness & Dance New Age di Veronica Medda e le Milly’s Angels Dance & Fitness center di Milena Perra in collaborazione con il Gruppo Folk “Città di Iglesias”. Al termine della sfilata, nella scalinata di Piazza Sella, sarà bruciato “Norfieddu” a cura del Gruppo Folk “Città di Iglesias”. A seguire spettacolo laser con fiamme e air dance dinamici e serata con i Dj Mimmo Andrisani e Nicola Trentin. Presenta Patrizia Pani.

Ore 15.30 partenza della sfilata da via Pacinotti a seguire Corso Colombo, Via Crocifisso, Via Torino, Via Veneto, Via Piazza Mercato, Via Gramsci, Piazza Sella, Via Garibalbi, Via Antas, Via Valverde.

In occasione della sfilata di Carnevale è disposto il riordino e la regolamentazione della circolazione stradale nelle vie di seguito elencate:

– Via Pacinotti: dalle ore 14.00 alle ore 18.00, dall’intersezione con la via Guicciardini all’intersezione con la via Ferraris, sarà consentita solo la sosta dei carri allegorici e l’area di sosta sarà delimitata da transenne;

– Via Pacinotti: dalle ore 14.00 alle ore 18.00, dall’intersezione con la via Barsanti, sarà istituito il divieto di transito;

– Corso Colombo: dalle ore 14.00 alle ore 18.00, dalla rotonda del cavalca ferrovia, il traffico veicolare verrà deviato verso la via Cappuccini;

– Corso Colombo: dalle ore 17.00 alle ore 24.00, dalla rotonda del cavalca ferrovia, il traffico veicolare verrà deviato verso Sant’Antioco – Carbonia;

– Viale Villa di Chiesa: dalle ore 17.00 alle ore 24.00, dalla rotonda del cavalca ferrovia, il traffico veicolare verrà deviato verso Sant’Antioco – Carbonia;

– Via Garibaldi: dalle ore 16.00 alle ore 24.00, divieto di transito e di sosta su ambo i lati;  

– Piazza Fenza: dalle ore 18.00 alle ore 24.00, chiusura al transito della via Eleonora e deviazione del traffico veicolare verso la via Cavallotti;

– Corso Colombo, Via Crocifisso, Via Torino, Via Veneto, Via Piazza Mercato, Via Gramsci, Piazza Sella, Via Garibaldi, Via Antas, Via Valverde: dalle ore 14.00 alle ore 24.00, divieto di sosta su ambo i lati, con rimozione forzata.

– via Gramsci, con parcheggio lato Vodafone, circa quattro metri dopo il passaggio pedonale, via Gioia, dall’uscita del garage dei Vigili Urbani e la fermata autobus immediatamente dopo il passaggio pedonale, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata.

In occasione della sfilata di Carnevale, lungo il percorso della stessa ed in tutta l’area del centro storico cittadino, dalle ore 14.00 alle ore 22.00, del medesimo giorno è fatto assoluto divieto di utilizzare, somministrare e vendere bevande in bottiglie di vetro e lattine.

[bing_translator]

L’Estate iglesiente propone un fine settimana ricco di appuntamenti.

Il programma completo.

Sabato 8 luglio

Musica: SAGGIO DEGLI ALLIEVI DELLA SCUOLA CIVICA DI MUSICA. Dalle ore 18.30, Teatro Electra;

Sagra: SAGRA DEL FRITTO MISTO. A cura del Comitato Festeggiamenti Santa Barbara. Piazza Santa Barbara, ore 20.30;

Cultura: “COME LEGGERE UN’OPERA D’ARTE CONTEMPORANEA”. A cura dei docenti della Scuola Civica d’Arte Contemporanea (Eleonora Di Marino, Pino Giampà, Tullio Tidu). Ore 20.30, Piazza San Francesco;

Danza: “IL FANTASTICO MONDO DEI GIOCATTOLI” a cura della D.N.A. Fitness. Coreografia a cura di Veronica Medda. Ore 21.00, Piazzale Palestra, Via Toti;

Cinema sotto le stelle: “LA LA LAND, di Damien Chazelle”. A cura dell’Arci Iglesias. Ore 21.15, Giardino Biblioteca Comunale, ingresso Via Diana;

Festa Madonna delle Grazie: PAOLO BOI in concerto. Ore 21.30, Piazza Manzoni.

Domenica 9 luglio

Sport: La canoa e l’autismo, REGATA DELLA SOLIDARIETÀ. A cura degli Amici della Vita. Dalle ore 09.00, Masua;

Sport: III RADUNO FIAT 500. Dalle ore 9,00 presso “Piazzetta Belvedere”, Nebida;

Musica: SAGGIO DEGLI ALLIEVI DELLA SCUOLA CIVICA DI MUSICA. Dalle ore 18.30, Teatro Electra

Festa: “UNA NOTTE AL CASTELLO”. Rievocazione medioevale a cura dei Castellani di Gioiosa Guardia, dalle ore 20.00, Via Ghibellina – Castello Salvaterra;

Cinema sotto le stelle: “LA LA LAND, di  Damien Chazelle”. A cura dell’Arci Iglesias. Ore 21.15, Giardino Biblioteca Comunale, ingresso Via Diana;

Festa Madonna delle Grazie: BLUES BAND di Andy J. Forest. Evento all’interno della Rassegna “South n Blues” a cura dell’associazione Progetto Evoluzione. Ore 21.30, Piazza Manzoni

Lunedì 10 luglio

Bambini: BURATTINI. “Il giro del mondo” a cura della Compagnia del Cocomero. Ore 20.00 Giardini Pubblici.

Festa Madonna delle Grazie: TIZIANO PACINI & friends. Ore 21.30, Piazza Manzoni.

[bing_translator]

L’edizione 2017 del Carnevale Iglesiente si concluderà con un fine settimana ricco di eventi con al centro la Grande Sfilata in maschera che partirà sabato 25 febbraio, alle ore 15.30, da Via Pacinotti. Migliaia di maschere, appartenenti ai 20 carri e gruppi iscritti da diversi comuni della provincia di Cagliari sfileranno per le vie della città.

L’organizzazione della sfilata è a cura di del comitato Stardust Events nato dall’unione di tre associazioni sportive: l’Azzurra 2000 Ginnastica artistica guidata da Rosa Orrù e Davide Colella, la D.N.A.Fitness & Dance New Age di Veronica Medda e le Milly’s Angels Dance & Fitness center di Milena Perra. Un’unione che dura ormai da più di 4 anni e ha prodotto 3 edizioni di successo del carnevale e ha portato in città la novità del Carnevale estivo che ha registrato partecipazioni da tutta la Sardegna.

Al termine della sfilata, nella scalinata di Piazza Sella, sarà bruciato Norfieddu a cura del Gruppo Folk “Città di Iglesias”. A seguire serata con Dj Ruido.

Alle ore 15.30 partenza della sfilata da via Pacinotti a seguire Corso Colombo, Via Crocifisso, Via Torino, Via Veneto, Via Piazza Mercato, Via Gramsci, Piazza Sella, Via Garibaldi, Via Antas, Via Valverde.

In occasione della Sfilata di Carnevale è disposto il riordino e la regolamentazione della circolazione stradale nelle vie di seguito elencate:

– Via Pacinotti: dalle ore 14,00, alle ore 18,00, dall’intersezione con la via Guicciardini all’intersezione con la via Ferraris, sarà consentita solo la sosta dei carri allegorici e l’area di sosta sarà delimitata da transenne;

– Corso Colombo: dalle ore 14,00, alle ore 18,00, dalla rotonda del cavalca ferrovia, il traffico veicolare verrà deviato verso la via Cappuccini;

– Corso Colombo: dalle ore 17,00, alle ore 24,00, dalla rotonda del cavalca ferrovia, il traffico veicolare verrà deviato verso Sant’Antioco – Carbonia;

– Viale Villa di Chiese: dalle ore 17,00, alle ore 24,00, dalla rotonda del cavalca ferrovia, il traffico veicolare verrà deviato verso Sant’Antioco – Carbonia;

– Via Garibaldi: dalle ore 16,00, alle ore 24,00, divieto di transito e di sosta su ambo i lati;

– Piazza Fenza: dalle ore 18,00, alle ore 24,00, chiusura al transito della via Eleonora e deviazione del traffico veicolare verso la via Cavallotti;

– Corso Colombo, Via Crocifisso, Via Torino, Via Veneto, Via Piazza Mercato, Via Gramsci, Piazza Sella, Via Garibaldi, Via Antas, Via Valverde: dalle ore 14,00, alle ore 24,00, divieto di sosta su ambo i lati, con rimozione forzata.

– Via Gramsci, lato mercato civico con parcheggio dopo la cabina telefonica e lato Vodafone, circa quattro metri dopo il passaggio pedonale, Piazza Cavallera e via Pacinotti, divieto di sosta, con rimozione forzata, dalle ore 14,00, alle ore 24,00.

L’associazione “Primavera Sulcitana”, sabato 25 e domenica 26, organizzerà nelle vie del Centro storico, la “La Festa del Dolce”. Particolare attenzione per i piatti tipici e i dolci del carnevale: fritture, zeppole e frittelle. Domenica 26 si svolgerà un concorso che vedrà premiare il piatto migliore, a giudicarlo una giuria mista composta da esperti e non solo. Oltre ai dolci, saranno presenti stand dedicati ai produttori dell’agroalimentare e artigiani con le eccellenze del territorio “in saldo”, a prezzi ribassati.

 

Il rogo di Norfieddu

La festa di Carnevale in Centro Storico, prevista per martedì 4 marzo è stata rinviata, a causa del persistere del maltempo, a sabato 8 marzo. Dalle ore 16.30 le scuole di danza della città, Milly’s Angels D&F Center di Milena Perra, D.N.A. di Veronica Medda, Francesca Ena della Palestra Alias Gym e Azzurra 2000 di Davide e Rosa Colella animeranno le vie del Centro. Saranno presenti quattro gruppi rappresentanti i Carnevali Storici della Sardegna: Ula Tirso, Gavoi, Ortueri e Neoneli.

In Piazza Lamarmora ci sarà una degustazione di dolci di carnevale a cura dell’IPSIA “Galileo Ferraris” in compagnia del Drag Show di Velena, Delya Incruè e An-Jefree.

Al termine della sfilata, sulla scalinata di Piazza Sella, dopo aver girato per le vie del centro, sarà dato al rogo Norfieddu, a cura del Gruppo Folk “Città di Iglesias”. Dopo il rogo, si svolgerà in Piazza Sella un divertente spettacolo di Cabaret che prevede la partecipazione di Alverio Cau (comico presentatore), Zamu (prestigiatore illusionista), Ignazio Delizia (comico, leader del gruppo storico “Is ammakiaus”, Francesco Porcu (comico della trasmissione “Fuori onda”), Federica Urracci (cantante), Francesca Murgia (comica con partecipazione a Lapola con Miss Bidda), Cossu e Zara (comici).