9 August, 2022
HomeSocialeIntegrazione socialeProrogato alle ore 13.00 del 20 settembre 2013 l’avviso “Romanì” per gli interventi a sostegno dei Rom.

Prorogato alle ore 13.00 del 20 settembre 2013 l’avviso “Romanì” per gli interventi a sostegno dei Rom.

E’ stato prorogato alle ore 13.00 del 20 settembre l’avviso “Romanì” per l’attuazione di progetti per l’accesso alla formazione, all’occupazione e ai servizi essenziali di Rom e Sinti presenti in Sardegna che non svolgono attività lavorativa stabile.

L’avviso, finanziato nell’ambito dell’asse III del Por Fse Sardegna 2007-2013, dedicato all’inclusione sociale linea di attività g.5.2, ha l’obiettivo specifico di definire le strategie e attuare gli interventi per la lotta a tutte le forme di discriminazione, in particolare per l’accesso e la permanenza nel mercato del lavoro e più in generale per la vita sociale. Avranno titolo preferenziale i progetti in favore di donne e di giovani di età inferiore ai 35 anni.

Possono presentare i progetti:
– le amministrazioni comunali della Sardegna nel cui territorio sono presenti comunità Rom o Sinti;
– le associazioni, le fondazioni, le società cooperative, le organizzazioni non governative (Ong) e le organizzazioni non lucrative di utilità sociale (onlus) che svolgono o hanno svolto in favore di Rom e Sinti attività coerenti con l’avviso.
Quesiti di carattere generale potranno essere presentati alla Direzione generale delle politiche sociali – Servizio attuazione politiche sociali comunitarie, nazionali e regionali dell’assessorato dell’Igiene, sanità e dell’assistenza sociale in via Roma 253 – 09123 Cagliari, o mediante e-mail all’indirizzo: san.polsoc.nazioregio@regione.sardegna.it.
FOLLOW US ON:
Venerdì 30 agosto v
Il vescovo Giovanni

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT