19 October, 2021
HomeRegioneProvinceLe risorse disponibili nelle casse delle 5 province commissariate sono sufficienti per pagare gli stipendi per tutto il 2015.

Le risorse disponibili nelle casse delle 5 province commissariate sono sufficienti per pagare gli stipendi per tutto il 2015.

Le risorse disponibili nelle casse delle 5 province commissariate sono sufficienti per pagare gli stipendi dei lavoratori dipendenti “in ruolo” per tutto il 2015.
La notizia è emersa nel corso di una riunione che si è tenuta questa mattina all’assessorato regionale degli Enti locali con i commissari di Cagliari, Medio Campidano, Carbonia Iglesias e Ogliastra (era assente quello dell’Amministrazione di Olbia Tempio). Il commissario della Provincia di Cagliari ha precisato che ci sono risorse per pagare i lavoratori precari soltanto sino al 31 luglio. Anche di questo si è discusso nel corso dell’incontro tra gli assessori regionali degli Enti locali, Cristiano Erriu, degli Affari generali, Gianmario Demuro, e del Lavoro, Virginia Mura, e i rappresentanti dei sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil Funzione pubblica, convocato per fare il punto sulla riorganizzazione del personale delle Province.
In attesa del riordinamento degli Enti locali, il cui testo è prossimo alla discussione in Consiglio regionale, e alla luce di quanto previsto dalla legge Delrio del 2014 (“Disposizioni sulle città metropolitane, sulle Province, sulle Unioni e fusioni di Comuni”), il Tavolo ha concordato sulla necessità di assicurare la prosecuzione del lavoro di analisi delle funzioni in corso di monitoraggio, anche in previsione dell’impatto sugli equilibri finanziari delle Province contenuto sulle disposizioni della legge nazionale di Stabilità.
Sede Provincia via Mazzini Sede Provincia Medio Campidano 1 copia

 

Gianluigi Rubiu (UDC
Anche quest'anno è

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT