17 May, 2021
HomeRegioneProvinceI Riformatori sardi vanno ancora all’attacco contro le ipotesi di rilancio delle Province.

I Riformatori sardi vanno ancora all’attacco contro le ipotesi di rilancio delle Province.

[bing_translator]

I Riformatori sardi vanno ancora all’attacco contro le ipotesi di rilancio delle Province.

«I sardi hanno espresso la volontà di eliminare le province dalla Sardegna. Non di ridurle, non di modificarle. Eliminarle. Non c’è altra parola se non “ridicolo” per descrivere il comportamento dell’attuale giunta regionale che non sta facendo altro che fregarsene di quanto ha deciso legittimamente il popolo sardo – dice Giacomo Fantola -. La caduta vertiginosa dell’apprezzamento dell’operato della giunta, testimoniata dalle graduatorie del sole 24 ore, rende palese il sentimento che i sardi hanno sviluppato in questo periodo. La Giunta regionale continua a prendere in giro i sardi: dai commissariamenti dei consigli, alle proroghe, fino allo studio dei nuovi confini per delle nuove, ennesime province. Da sardo chiedo ai miei governanti di smetterla. Non chiedo dimissioni – conclude Giacomo Fantola -, non chiedo teste di assessori incompetenti, chiedo solo che venga dato seguito alle indicazioni dei sardi che quattro anni fa hanno chiesto l’eliminazione definitiva delle province.»

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Il Parlamento europe
Rinalba Fadda è la

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT