13 June, 2021
HomeAttualitàServiziNei parcometri di Carbonia ora si può pagare anche con bancomat e smartphone.

Nei parcometri di Carbonia ora si può pagare anche con bancomat e smartphone.

[bing_translator]

Importanti novità, a Carbonia, nei parcometri del centro cittadino. In questi giorni, la società che gestisce il servizio dei parcheggi a pagamento, la Traffic Srl – su esplicita richiesta del comune di Carbonia – ha provveduto a dotare gli attuali apparecchi di un kit di ultima generazione, che consente il pagamento del ticket del parcheggio anche con bancomat e con il telefono cellulare (attraverso un’App).

La novità era già prevista nella Legge di Stabilità 2016 che stabiliva che, entro il primo luglio 2016, tutti i Comuni avrebbero dovuto abilitare i parcometri installati ad accettare i pagamenti con bancomat e carte di credito/debito. Una sentenza del Giudice di Pace di Fondi, Comune in provincia di Latina, dello scorso 21 febbraio, ha dato ragione ad una cittadina, praticante fresca di studi di giurisprudenza, che aveva ricorso contro una multa di 41 euro ed ha sancito che «gli automobilisti, in mancanza di dispositivi attrezzati col bancomat, potranno ritenersi autorizzati a parcheggiare gratis e senza il rischio di essere multati».

Il comune di Carbonia si è adeguato alle nuove norme e nelle aree destinate alla gestione della sosta a pagamento è possibile ora l’utilizzo di strumenti elettronici, oltre al consueto uso di monete. «L’adeguamento delle colonnine ai vari metodi di pagamento rende più fruibile il servizio a vantaggio di tutti i cittadini – spiega l’assessore dei Lavori pubblici Gian Luca Lai -. L’obiettivo è garantire una modalità aggiuntiva al pagamento tradizionale della sosta, con strumenti innovativi e tecnologici. Inoltre, per consentire un’immediata individuazione dei parcometri, ogni colonnina è segnalata con apposita cartellonistica».

In via sperimentale, il concessionario dei parcheggi a pagamento ha installato le nuove dotazioni elettroniche nei seguenti parcometri cittadini:

– Via Gramsci (parcometro centrale);

– Piazza Matteotti (presso Dinokebab);

– Piazza Ciusa;

– Via delle Poste.

La funzione di pagamento con telefono cellulare è utilizzabile scaricando l’applicazione NFC con un contratto telefonico che preveda pagamenti online. È sufficiente avvicinare il telefono al parcometro utilizzando il tasto “+” o “-“ per stabilire la tariffa ed effettuare il pagamento.

Tutte le informazioni utili all’operatività del servizio potranno essere richieste agli ausiliari del traffico, oppure ai numeri della Società concessionaria (tel. 0982 41886; mail: info@trafficsrl.it).

 

FOLLOW US ON:
Il comune di Carboni
Nuova presentazione,

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT