18 May, 2022
HomeTrasportiIn vigore il 6 ottobre, fino al 31 dicembre 2017, in via sperimentale, la tariffa “Ordinaria speciale” per i non residenti sulle tratte Carloforte-Portovesme e Carloforte-Calasetta.

In vigore il 6 ottobre, fino al 31 dicembre 2017, in via sperimentale, la tariffa “Ordinaria speciale” per i non residenti sulle tratte Carloforte-Portovesme e Carloforte-Calasetta.

[bing_translator]

Entrerà in vigore il 6 ottobre, fino al 31 dicembre 2017, in via sperimentale, la tariffa speciale denominata “Ordinaria speciale” per i biglietti dei non residenti sulle tratte Carloforte-Portovesme e Carloforte-Calasetta. Le agevolazioni sono state rese possibili dalla legge regionale n° 5 del 13 aprile 2017 recante “Legge di stabilità 2017″ e, in particolare, dall’art. 9 comma 12, prevede che, al fine di promuovere l’attività turistica incentivando la mobilità dei passeggeri non residenti nelle isole minori della Sardegna, è stata autorizzata, per l’anno 2017, la spese di 330.000 euro in favore degli enti locali direttamente coinvolti per l’abbattimento dei costi di trasporto interno sostenuti dai passeggeri non residenti nella tratta marittima da e per le isole minori di San Pietro e La Maddalena.

«A fronte dell’assegnazione di 330.000 euro e, considerando che, per l’anno in corso, si è provveduto ad una distribuzione equa della somma tra le due comunità isolane così come stabilito dalla Regione Sardegna – scrivono il sindaco di Carloforte, Salvatore Puggioni, e il delegato dei Trasporti, Gianluigi Mario Penco, in una nota – a Carloforte è stata assegnata la somma di 165.000 euro.»

«Dopo aver provveduto ad un’attenta analisi dei flussi relativamente ai passaggi auto e passeggeri in riferimento all’ultimo trimestre 2016, in concertazione con la società Delcomar, e in considerazione dell’entità dei fondi a nostra disposizione – aggiungono Salvatore Puggioni e Gianluigi Mario Penco – si è stabilita l’istituzione di una nuova tariffa in via sperimentale denominata “Ordinaria speciale”, valida per  tutti i passeggeri non residenti, su entrambe le linee Carloforte/Portovesme e Carloforte/Calasetta e, per entrambi i regimi di convenzione diurno e notturno.»

«Questa agevolazione tariffaria sarà valida dal 6 ottobre 2017 al 31 dicembre 2017 e sarà operativa solo nella formula andata e ritorno, dalla prima corsa del venerdì fino alle ore 12.00 del lunedì. In virtù dell’analisi dei flussi e al fine di poter soddisfare tutte le esigenze dell’utenza nell’arco del periodo di riferimento, si è stimato il costo singolo andata e ritorno per passeggero di 3 euro, per le sole auto il costo di 12 euro, su entrambe le tratte e senza distinzione di fascia sulle varie classi di auto previste dal vigente piano tariffario.

Per valutare l’effettiva spendita della somma a disposizione, la società di navigazione periodicamente emetterà una rendicontazione necessaria per la relativa liquidazione di spesa da parte dell’Ente, che sarà altrettanto utile, soprattutto per storicizzare i flussi. Nel mese di dicembre – concludono Salvatore Puggioni e Gianluigi Mario Penco – verranno eseguite rendicontazioni più serrate in prossimità della scadenza, al fine di permettere una valutazione più certa in merito al residuo del capitale a disposizione, ed eventualmente adottare le conseguenti azioni correttive.»

Il calendario delle
Il 7 ottobre tornano

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT