27 November, 2021
HomeAmbienteRifiutiHa superato le 200.000 visualizzazioni su facebook il video pubblicato dall’ex presidente della Regione Mauro Pili, sul traffico di fanghi fognari dalla Campania e dalla Puglia con destinazione Magomadas.

Ha superato le 200.000 visualizzazioni su facebook il video pubblicato dall’ex presidente della Regione Mauro Pili, sul traffico di fanghi fognari dalla Campania e dalla Puglia con destinazione Magomadas.

[bing_translator]

Ha superato le 200.000 visualizzazioni su facebook il video pubblicato dall’ex presidente della Regione Mauro Pili, sul traffico di fanghi fognari dalla Campania e dalla Puglia con destinazione Magomadas, piccolo centro della Planargia, nei pressi di Bosa. L’ex parlamentare, leader del movimento Unidos, ha realizzato diversi filmati e fotografie che documentano lo scarico dei rifiuti, per sollecitare chi ha competenza in materia, ad intervenire.

«Grazie per aver condiviso, per continuarlo a fare – ha scritto a tarda mattinata Mauro Pili nel suo profilo facebook -. Ringrazio tutti coloro che si stanno impegnando su questa nefasta vicenda che vede la nostra terra sotto attacco. Portare rifiuti dalla Campania, dalla Puglia, dalla Sicilia in Sardegna è vietato, è ignobile, è un agguato alla natura e all’ambiente della nostra terra; vedere, poi, escavatori che scavano buche in aperta campagna e camion che riversano dentro questi fanghi malsani per poi essere subito dopo coperti è reato criminale, roba da terra dei fuochi; nelle prossime ore ulteriori aggiornamenti su questa drammatica vicenda che sta rendendo la vita impossibile ad intere comunità colpite da miasmi e fetori che rendono da mesi l’aria irrespirabile; grazie per continuare a condividere, contro le lobby dei rifiuti, dal Continente alla Sardegna.»

FOLLOW US ON:
È iniziata la campa
Il Parlamento europe

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT