20 April, 2021
HomeAmbienteIl comune di Carbonia si è aggiudicato una finanziamento regionale di 120.000 euro per il completamento dell’ecocentro

Il comune di Carbonia si è aggiudicato una finanziamento regionale di 120.000 euro per il completamento dell’ecocentro

Il comune di Carbonia si è aggiudicato una finanziamento regionale di 120.000 euro per il completamento dell’ecocentro, strumento fondamentale all’interno del servizio di igiene urbana per la raccolta dei rifiuti valorizzabili, ma ancora troppo piccolo ed inadeguato rispetto alla quantità di rifiuti raccolti e stoccati in esso e alle esigenze della cittadinanza.

L’Amministrazione comunale guidata da Paola Massidda plaude al risultato ottenuto a seguito delle proficue interlocuzioni con l’assessorato all’Ambiente della Regione Sardegna, che consentirà di offrire un miglior servizio di raccolta differenziata e superare le frequenti criticità legate alla chiusura degli impianti di destinazione finale.

«Le richieste avanzate dal Comune di Carbonia, capoluogo della Provincia del Sud Sardegna ha detto il sindaco Paola Massidda -, sono state accolte dall’assessore Gianni Lampis e dagli uffici competenti, che ringraziamo per aver deciso di stanziare un importante finanziamento a favore del nostro Comune. L’aggiudicazione di queste risorse dimostra anche la capacità della nostra Amministrazione comunale di intrattenere efficaci relazioni istituzionali con gli Enti sovraordinati – nel caso specifico la Regione -intercettando ed ottenendo finanziamenti extra di capitale importanza, aggiuntivi rispetto ai limitati fondi disponibili nel nostro Bilancio comunale.»

«Le risorse non saranno ovviamente sufficienti a coprire l’intero costo per la realizzazione di un nuovo Ecocentro, ma ci consentiranno di progettare l’intervento di ampliamento e procedere con un primo stralcio dei lavori ha aggiunto l’assessore comunale dell’Ambiente Gian Luca Lai -. I 120mila euro in arrivo dalla Regione si sommano ai 60mila euro già erogati alcuni anni fa.»

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Sant'Antioco: via li
Alessandro Bertolazz

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT