5 December, 2021
HomeSocialeDa ieri, grazie alla generosità di 27 imprenditori locali, l’associazione Le Rondini dispone del “pulmino solidale”

Da ieri, grazie alla generosità di 27 imprenditori locali, l’associazione Le Rondini dispone del “pulmino solidale”

Da ieri, grazie alla generosità di 27 imprenditori locali, l’associazione Le Rondini dispone del “pulmino solidale”. La presentazione ufficiale, organizzata con il patrocinio gratuito del comune di Carbonia, si è svolta ieri pomeriggio, nel Centro ricreativo sociale “Domotica” di via della Costituente 87, a Carbonia, sede dove l’associazione attua il progetto “Domo noa”, «opportunità di sperimentazione e di sviluppo di servizi educativi, ricreativi e socializzanti destinati a disabili con forti bisogni di accompagnamento al recupero di una relazione sociale e di autonomie personali per la propria cura e gestione quotidiana».
Il pulmino solidale rappresenta l’ennesima conferma del grande cuore solidale di Carbonia e del territorio del Sulcis, come emerge dall’elenco dei 27 imprenditori locali che, con i loro contributi, hanno permesso la realizzazione di un sogno: Medianet, Euralcoop, Francesco Contini Eredi Carbonia, Alice Surgelati, Macelleria Rocco Carbonia, Nuova Mobilità Sarda, Laboratorio Analisi Cliniche Calabrò, Sulcis Gomme Carbonia, Erboristeria Fiordaliso Carbonia, Farmacia Fenu Carbonia, Agenzia funebre La Sulcitana, Cancedda Assicurazioni Carbonia, Studio di Radiologia medica e Terapia fisica dott. Ignazio Puddu Carbonia, Refill Center Carbonia di Alessandro Mallocci, Carolina Ranch, Laboratorio Analisi Biologiche sud carbonia, Paolo Pala Ottica Gioielleria, Farmacia Soru, Studio Sala commercialista Sant’Antioco, Farmacia Turacchi Gloria Carbonia, Veri Conglomerati Carbonia, Maddaminù San Giovanni Suergiu, Agenzia Martinelli Carbonia, Cirdu Frutti di Mare Sant’Antioco, L’Antico Fornaio Carbonia, Farmacia Urgu Carbonia, Me.Pu. Sas Studio Dentistico Mezzena.
Durante la presentazione che ha visto anche la consegna delle chiavi, abbiamo intervistato Paola Massidda, sindaco di Carbonia, e Franca Boi, presidente dell’associazione Le Rondini.
Giampaolo Cirronis
Sinnai: incendio nel
E' in corso un inter

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT