28 September, 2021
HomeTrasportiIl nuovo piano RFI prevede il raddoppio della linea Villamassargia-Decimomannu

Il nuovo piano RFI prevede il raddoppio della linea Villamassargia-Decimomannu

Il tratto Villamassargia-Decimomannu è stato inserito nel nuovo piano RFI di 12 milioni di euro a valere sui fondi PNRR. Con un orizzonte temporale al 2026, si prevede il raddoppio della linea che aumenterà la capacità da 4 a 20 treni l’ora.

“Insieme al centro intermodale commenta Debora Porrà, sindaca di Villamassargia -, Villamassargia ospita la prima smart station della Sardegna ed è uno snodo fondamentale per le destinazioni di Carbonia, Iglesias, Siliqua, Uta, Decimomannu, Elmas e Cagliari.

L’aumento dei collegamenti sarà utile a incentivare del 66% l’uso dei trasporti pubblici e ridurre del 17% i tempi di percorrenza, oltre che i ritardi e gli altri disagi che vivono i pendolari.”

“Riteniamo che il trasporto ferroviario sia importante per tutta la Sardegnaconclude Debora Porrà -, per cui sosteniamo anche da Villamassargia il Comitato Popolare Trenitalia Nuorese, tutti movimenti e le istituzioni che vogliono sottrarre Nuoro, o ogni altro territorio, dall’isolamento ferroviario.”

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Sant'Antioco: la Giu
Sono 451 i nuovi cas

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT